My Sri Lanka 2004. 9. Trincomalee.

devo riprendere una mail del 19 luglio 2004, che ho già citato in parte nel post precedente a questo sul mio viaggio in Sri Lanka del 2004 my-sri-lanka-2004-8-da-mihintale-a-trincomalee-attraversando-le-terre-della-guerriglia-tamil.

nel video già inserito in quel post si descrive il viaggio da Mihintale a Trincomalee sul pullmino privato di un gruppo di studenti di Fisica dell’Università di Mihintale, l’arrivo ad una Guest House sulla spiaggia, i pescatori. 

il video si chiude con uno sguardo in internet a Trincomalee dopo lo tsunami

* * *

Fort Fredrerick, una fortezza olandese del Settecento, e per un attimo ci si ritrova in Europa: non è stato citato nella mail, forse perché è stata soltanto una introduzione.

Trincomalee e in una baia e ha tre golfi diversi attorno a se, il panorama dal promontorio eguaglia Rio de Janeiro su Copacabana giuro,

e in cima a sto promontorio c era un santuario induista, con il festival annuale, ma si puo, e che? siete pagati per farmi felice qui?

altre ore per registrare questi riti barbarici e questa musica quasi animale, di tamburi e corni mugolanti. e poi piu tardi finito in uno di questi sconvolgenti templi indiani con migliaia di figure variopinte.

insomma ragazzi non riesco a annoiarmi un momento.

aggiungi che i singalesi cono amanti delle fotografie, mica come gli arabi!!! e appena realizzano che hai qualcosa che assomiglia a una macchina fotografica ti corrono incontro in massa da un chilometro lontano e ti supplicano di riprenderli, insomma le cassette sono quasi finite e le ore di registrazione sono pari all entusiasmo. –  non so i risultati, ma cosa conta…

continuo a dire che mi mancate ma potete anche non crederci. in effetti questo significa solo che spesso penso come sarebbe bello se foste qui con me a partecipare.

ma poi sono sicuro che voi vedreste anche i bagni sporchi, sentireste il caldo che ti stende fino a darti le palpitazioni e le formiche rosse che mordono e vi farebbe molto schifo sia la lucertola che corre sul pavimento dell hotel fighetto sia il rospetto che salta fuori dal buco del lavandino mentre vi lavate i denti…

insomma forse e meglio che sto qui io e vi racconto….

bacioni a tutti a tutti.

mauro

* * *

non avendo blog, allora, parlavo soprattutto attraverso le riprese, chissà, forse era meglio.

però 48 minuti di video montati, un tempo di un normale film, e chi se li guarderà?

* * *

in quel paese ferito a sangue da vent’anni di sanguinosa guerra civile della minoranza di storici immigrati indiani, i tamil, per l’indipendenza, si è incancrenita una ostilità insanabile che ha devastato i valori morali delle due comunità e ha generato una vera e propria repulsione della maggioranza buddista (che si autodefinisce come singalese, trasformando un conflitto religioso e di minoranza etnica in uno scontro quasi razziale, apparendo a tratti a volte francamente fascista e razzista) contro quella minoranza, culturalmente non aliena dalla violenza.

la contrapposizione fra il pacifismo filosofico della tradizione buddista e l’accettazione barbarica della violenza, che è invece tipica dell’induismo profondo (nonostante la reinterpretazione moderna in chiave pacifista ed ecologista iniziata da Vivekananda e proseguita da Gandhi), rende paradossalmente i buddisti più insensibili e sanguinari dei politeisti induisti.

filmando percepivo la violenza barbarica di quella musica, non capivo che nella carica espressiva con cui veniva eseguita ci stava anche l’insopportabile tensione della guerra civile; qualcuno, commentando il video, ha percepito questo sapore insostenibile di sangue e di morte che sta dietro quello scatenamento di suoni.

4 risposte a “My Sri Lanka 2004. 9. Trincomalee.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...