134. la sua Africa, quella di Veltroni.

Veltroni inizia nei prossimi giorni una rubrica di recensioni cinematografiche per Mediaset, sulla rete tematica Iris.

ha scelto un ciclo di grandi film sulle atrocità della guerra.

Veltroni, che aveva dichiarato di volere ritirarsi dalla politica per andare in Africa a fare volontariato, ha detto:

“La guerra fa schifo. Sempre. A volte può essere necessaria”.

per ora l’Africa di Veltroni si chiama Mediaset.

anche Veltroni fa schifo.

e, a differenza della guerra, non è neppure necessario.

11 risposte a “134. la sua Africa, quella di Veltroni.

  1. nonostante sia stato troppo tenero, su quello che hai scritto sono d’accordo.

    aggiungerei queste cosette, per far capire lo squallore del personaggio:

    “Si poteva stare nel Pci senza essere comunisti. Era possibile, è stato così.” = imbroglione
    Calearo = non voglio che chiudano il tuo blog per turpiloquio nei commenti
    “Sinistra è una bellissima parola, sta dentro di noi, è un insieme di valori, di passioni.” = per i Baci Perugina

    che il Pd esista dopo due segretari come Fassino(Ds) e Veltroni è una prova dell’esistenza del diavolo:)

  2. È proprio l’epoca in cui viviamo, il petrolio non finisce mai. Ma dignità e etica ora mai se sono rimaste, sono a profondità irraggiungibili.

  3. no, la notizia mi è veramente nuova.
    beh, son contento di vedere che oltre all’incoerenza di non andare in Africa ora arriva anche a questo.
    …almeno poteva aspettare il fallimento di Mediaset!
    che caduta di stile…

    • la fonte è particolarmente attendibile, perché direttamente informata: si tratta di Libero; del resto non ho visto smentite, e la stampa come Repubblica tiene accuratamente nascosta la notizia

      prima lo assumono a contratto e poi lo sputtanano prendendolo per il culo.

      bisognerà bene che qualcuno ci spieghi come mai il Partito Democratico ha avuto leader come D’Alema, Rutelli, Veltroni…

      e i seri e gli onesti hanno dovuto restare lì dentro per anni, vergognandosi…

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...