sul cambiare idea.

un vecchio che cambia idea è semplicemente un incoerente.

ma un giovane che cambia idea è semplicemente una mente ancora plastica e flessibile.

la coerenza giovanile è soltanto una vecchiaia precoce della mente.

ci sono giovani che si attaccano ferocemente a qualche dogma solo perché hanno paura del cambiamento interiore e quella corazza addosso sembra loro che li protegga dal mondo.

* * *

se cambiare idea è un ottimo privilegio della gioventù, approfittatene! 

il che significa, prima di tutto, scoprite se avete delle idee, per poterle cambiare.

perché, se non avete neppure delle idee da cambiare, significa che siete già vecchi e nessuno ve l’ha detto ancora.

e se avete delle idee rigide, sono certamente da cambiare.

* * *

e comunque, senso della misura, ragazzi!

ho detto che potete cambiare le vostre idee, non voi stessi.

capire che cosa si può cambiare di se stessi e che cosa no è il passo fondamentale che introduce alla maturità.

12 risposte a “sul cambiare idea.

    • ottima interpretazione, ed ottimo suggerimento! 🙂

      mi sto lentamente avvicinando a qualcosa del genere, ma, siccome sono toro, prima di tutto devo procurarmi la struttura fisica per farlo…

      ti racconterò le novità per mail…

  1. “capire che cosa si può cambiare di se stessi e che cosa no è il passo fondamentale che introduce alla maturità.”
    “maturità”
    concordo con te su qualcosa, non su tutto.
    sto passando un periodo non facile e sto evitando i blog.
    questo tuo scritto mi ha interessato molto.
    perdonami se… non so quando ti risponderò.
    un sorriso, Bort.
    gb

    • premetto che considero positivamente il cambiare idea disinteressatamente (certo, preferibilmente in modo ragionevole, ma perfino no).

      quindi la tua ipotesi dal rango di battuta passa a quello di interpretazione seria, anche se detta in forma scherzosa. 😉

      forse le donne sono davvero più vitali e dunque più flessibili, perché hanno come obiettivo mentale la vita e non principi astratti; non per niente vivono anche di più.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...