povertà cooperazione ricchezza conflitti.

scrive l’amico Krammer:

se la povertà incentiva la cooperazione, la ricchezza massimizza i conflitti.

la frase non mi convince del tutto, perche` mi accorgo che puo` essere tranquillamente rovesciata rimanendo vera:

se la ricchezza incentiva la cooperazione, la povertà massimizza i conflitti.

ma neppure la seconda affermazione convince del tutto.

* * *

forse la verita` sta in qualcosa di piu` banale?

se la cooperazione incentiva la cooperazione, i conflitti massimizzano i conflitti.

ma allora perche` appare convincente anche quest’altra osservazione che segue?

se la povertà incentiva la povertà, la ricchezza massimizza la ricchezza.

* * *

forse la verita` sta nelle quattro affermazioni prese tutte assieme contemporaneamente, anche dove si contraddicono in tutto o in parte.

forse la verita` sta fuori del pensiero umano che fa fatica a credere che possa essere veri contemporaneamente un concetto e il concetto opposto.

Annunci

4 risposte a “povertà cooperazione ricchezza conflitti.

  1. ahah spettacolo!!
    con una vera magia, con l’arte, hai smascherato un po’ di veli e aperto un nuovo quadro 😀

    resto comunque persuaso che la mia prima affermazione resti valida di per sè, quando con povertà non intendo fame e miseria, e soprattutto nel momento in cui suppongo i poveri tutti poveri uguali 😉
    la ricchezza era al contrario da intendersi come possesso e disparità di potere e risorse tra gli uomini, in generale.

    c’è da dire che la ricchezza ben spesa dovrebbe portare all’instruzione e dunque alla cooperazione: questo avviene, ma emerge una cooperazione tra ricchi più o meno associati o nemici, fatto che causa disparità e ulteriori conflitti 😛
    una volta gli isolamenti cooperativi erano prettamente territoriali, ora sono solo per lo più di classe.

    la cooperazione incentiva i conflitti, et voilà altra magia 😀

    il rischio di ridursi a parolai è costante… basta aver chiaro lo scopo della comunicazione 🙂
    io mica sono sicuro di avercelo adesso!

    • uauh!

      la cooperazione incentiva i conflitti, non ci avevo pensato…

      touche`!

      ma per fortuna i conflitti incentivano la cooperazione, anche… 🙂

      comunicare e` attribuire a qualcun altro un munus.

      ma purtroppo la parola latina e` decisamente ambigua.

      munus e` il dono, ma e` anche la funzione e il dovere.

      mi pare che in questo modo sia esattamente definita l’ambiguita` della comunicazione.

      – non ho mai pensato che la tua frase fosse falsa o sbagliata. 😉

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...