durissimi, disse Alfano, ma era moscio – 26.

“Saremo durissimi”.

lo dice Alfano (citando Bossi?) e riferendosi alla minaccia islamista.

e per dimostrarlo ci informa che “dalla fine di dicembre abbiamo espulso 9 soggetti: 5 tunisini, un turco, un egiziano, un marocchino e un pachistano. Siamo in uno stato di allerta massima.

Abbiamo radiografato un numero di soggetti molto superiore a cento”.

addirittura!

Noi ci troviamo di fronte ad una minaccia immanente che può attuarsi in qualsiasi parte del nostro continente, sostanzialmente imprevedibile.

A fronte di questo pericolo potenziale abbiamo innalzato il livello sicurezza al massimo.

* * *

che cosa prevede il livello di sicurezza massimo se tu trovi  nove personeautoradicalizzatisi sul web”, “molto attivi”, “che hanno aderito all’Is”?

mi piacerebbe sapere come si aderisce allo Stato Islamista – che fa rima con fascista (e non chiamiamolo islamico, per favore, per rispetto all’islam, visto che massacra anche curdi islamici e sciiti, indipendentemente dalla nazionalita`).

che cosa prevede il livello di sicurezza massimo se tu trovi  nove persone “tutte munite di permesso di soggiorno, che avevano da parecchi anni, e residenti da anni in Italia?

Stavano qui da anni e due di loro hanno coinvolto le rispettive famiglie per mandarle in Siria a combattere”

ma e` chiaro, per il durissimo Alfano: le espelli dall’Italia cosi` che possano andare a combattere e a preparare attentati da un’altra parte.

o magari rientrarci clandestinamente.

ora, io non voglio dire niente di personale contro queste nove persone, sia chiaro, di cui non so nulla e che mi sembrano anzi scelte un po` a casaccio, per come Alfano ne parla, tanto per dare qualche numero in conferenza stampa.

pero` io dico che, se siamo in guerra e la guerra e` definita addirittura mondiale e catturi dei combattenti nemici, li tieni prigionieri fino alla fine della guerra, mica dico fino alla fine dei loro giorni, e non glieli restituisci, per Dio!

o al massimo li tieni da parte per uno scambio di prigionieri senza spese.

altrimenti dimostri che la guerra stessa e` una favola.

* * *

Alfano, un ministro dell’interno che finora ha collezionato solo brutte figure epiche:

1. caso Shalabayeva, moglie di un oppositore politico espulsa nel luglio 2013, sotto il governo Letta, e messa su un volo per il Kazakistan insieme alla figlia di sei anni per essere consegnata al dittatore di quel paese; illegittimamente come da sentenza della Cassazione – con conseguente mozione individuale di sfiducia, respinta, sotto il governo Letta; la cronaca di questa vicenda vergognosa qui: https://bortocal.wordpress.com/2013/07/17/307-alfano-dimettiti-hai-la-kazaka-sbagliata/.

2. caso Napoli del 2oo2: e` il nome di un boss mafioso siciliano; Alfano partecipa alle nozze della figlia, mostrando grande familiarita` col padre; beccato dai giornalisti prova a negare, ma viene smentito da un video.

e adesso incrocio le dita e spero che non ci sia qualche terza brutta figura. 

* * *

pero` c’e` speranza, visto che Alfano, assieme a Berlusconi, ha proposto poco fa di eleggere presidente della repubblica nientedimeno che Casini o un vecchio marpione come Marini.

sarebbe bello che la terza brutta figura di Alfano si limitasse a questo.

Annunci

2 risposte a “durissimi, disse Alfano, ma era moscio – 26.

  1. Ahahahahahah
    Sai che anche a me ha dato la sensazione di aver scelto delle persone a caso? E l’allerta quale sarebbe? Erano questi i terroristi _futuri_ di cui ci siamo liberati?
    Quindi
    Sospiro di sollievo e tutto come prima….grande Alfano!

    • che siano numeri a caso e` evidente dal fatto che per raccattare meno di 10 espulsi, hanno dovuto contarli dalla fine di dicembre.

      e gltri piu` di 90 radiografati?

      o erano ouri come agnellini, e allora perche` li controllavano?

      e c’entravano qualcosa, e allora perche` sono ancora qui?

      una percentuale di meno del 10% di espulsi e` semplicemente ridicola, se solo ci si ferma un attimo a riflettere.

      e credo prorio anche io che questi sianmo espulsi piu` o meno a caso.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...