Mattarella: Madonna! il presidente sbagliato – 58.

ai Democratici basta che Renzi abbia per un paio di giorni ricompattato il partito, per votare Mattarella.

ma dovrebbero pensarci bene.

* * *

un sondaggio dell’Istituto Ixè per Agorà , pubblicato su Repubblica, che e` filo-renziana, e dunque e` attendibile e contrario…

… dice che il 20% e` favorevole a Mattarella, il 29% non sa e il 51% E` CONTRARIO.

* * *

mette in evidenza subito la assoluta mancaza di fascino del candidato.

che sara` un pregio per chi non vuole sentirsi sul collo un presidente che c’e`, come Napolitano.

ma non e` un pregio per l’istituzione Presidenza della Repubblica.

* * *

naturalmente, se eletto come il loro presidente, Mattarella potra` risalire questa china, che sembra in salita aldila` di ogni ragionevole dubbio.

ma l’essere stato sfiorato da un’inchiesta per tangenti (che ho gia` ricordato in un post precedente) non lo aiutera` molto in questo.

* * *

ieri ho scritto che l’unico aspetto favorevole di questa candidatura e` il ruolo di difensore della Costituzione che Mattarella potra` assumere, anche per via dell’incarico rivestito di giudice costituzionale.

ho approfondito ed ora rettifico.

1) Mattarella e il caso Madonna

nel 1990 Mattarella si disse d’accordo con la Conferenza Episcopale Italiana che aveva giudicato il concerto di Madonna a Roma di scarso contenuto artistico e molto volgare nel mescolare sacro e profano; l’Ufficio di Comunicazioni Sociali del vicariato di Roma aveva anche chiesto di annullare i concerti di Madonna, giudicandola eretica e irriverente e la sua musica blasfema e deviante.

gli ambienti cattolici romani davano battaglia per far proibire il concerto. 

I cattolici della capitale, e in particolare l’associazione Famiglia domani, ha inviato una lettera al cardinal Poletti, esortandolo a usare tutto il suo prestigio e la sua influenza per impedire che questo vergognoso spettacolo si svolga a Roma, in una città così ricca di tradizione e di storia, tanto cara agli occhi di migliaia di credenti.

Matterella era dalla loro parte, COME MINISTRO DELL’ISTRUZIONE.

giusto perche` viviamo in tempi dove siamo tutti Charlie.

* * *

2) Mattarella vice-presidente del Consiglio  nella guerra di Serbia

Mattarella ha svolto il ruolo di vice-presidente del Consiglio sotto il primo governo D’Alema durante la prima guerra vera e propria condotta dall’Italia nel dopoguerra in barba all’art. 11 della Costituzione – e non era un’azione di pace autorizzata dall’ONU! poi fu ministro della Difesa.

che Mattarella possa essere un gran difensore della Costituzione con questo precedente io non lo credo.

* * *

pero`, aggiungo adesso, per cosi` dire fuori busta e per la battuta finale di rito, chissa` che facendo il giudice costituzionale, incarico al quale fu eletto con un solo voto di maggioranza, qualcosa non abbia imparato!

Annunci

2 risposte a “Mattarella: Madonna! il presidente sbagliato – 58.

  1. Attualmente c’è un Capo di Stato freelance che forse farebbe al caso nostro… pare che vesta solo di bianco e che sia di formazione germanica. Inoltre ha agganci molto importanti.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...