la bufala di san Valentino, e san Faustino festa dei single – 89.

wccor2_0jd21jvr_mgzoom

proprio il giorno di san Valentino esce questa foto: resti preistorici scoperti in Grecia…

e i giornali intitolano:

Seimila anni insieme.

qualcuno ha decisamente un senso dell’umorismo molto macabro.

* * *

sul blog di un amico, che non commenta le foto, e dunque non so come la pensa, commento io:

sento puzza di bufala, almeno nell’interpretazione…

un’opera d’arte della preistoria?

o quei due sono morti cosi`, e allora come e perche`?

oppure qualcuno li ha sepolti in quel modo intenzionalmente?

pero` non e` strana la morte contemporanea?

di solito, comunque, non ci si seppellisce da soli, e soprattutto non in due.

o se lo si fa, con un regolare matrimonio, e` fino a che morte non vi separi – lo aggiungo ora e qui.

l’amico non mi ha risposto ancora; chi passera` di qui piu` tardi potrebbe trovare il post aggiornato…

* * *

e poi, qualcuno ha verificato il sesso dei due scheletri?

metti, non sia mai, che fossero due donne…

* * *

oggi comunque e` san Faustino, non solo patrono della citta` dove vivo, Brescia, ed occasione di una grande fiera e festa popolare, ma anche patrono dei single, che in Italia sono poi un quarto della popolazione.

chissa` perche` hanno scelto Faustino, che va sempre in coppia con Giovita (che non e` una donna…), pero`: erano due soldati romani convertiti nel II secolo, e furono un tipico culto longobardo.

6855890963_3d27fd098f_z

sara`, ma questo san Faustino non mi sembra troppo single.

(sarebbe incredibile che certi quadri stiano nelle chiese, se non ci fossero da cercare tante spiegazioni in sagrestia).

e inoltre questo quadro assomiglia troppo alla foto li` sopra, secondo me…

san-faustino

* * *

ed ecco la prosecuzione del dialogo con l’altro blogger (in corsivo i suoi interventi, seguiti dalle mie risposte):

Mah? Io pensavo che fossero stati uccisi nel sonno da un amante geloso.
E cosa pensi di quella specie di freccia diagonale bianca che si trova sopra le gambe della persona di destra?
Un’arma che aveva nella tasca dei pantaloni oppure quella con cui è stata uccisa?
(tra l’altro stavo pensando che la persona di destra sia la donna perché ha le gambe meno lunghe…)
.
questa notizia e` stata gettata in pasto al pubblico in modo sensazionalistico e senza informazioni adeguate.
non mi pare il caso di discuterne che altro che sarcasticamente: qualunque cosa diciamo e` senza fondamento.
e tu subito ti sei buttato sulloo scenario Paolo e Francesca, eh? 😉
avrai i tuoi buoni motivi per pensarlo…
e quell’oggettino bianco? io pensavo a qualcosa lasciato dai ricercatori, ma se non sappiamo che cos’e`, di che cosa possiamo parlare? 😦
.
e i pantaloni nella preistoria?
.
Va beh, i cattivoni che l’hanno gettata in pasto al pubblico ci hanno dato un test per vedere ognuno che cosa ci riflette sopra.
Abbiamo fatto il test!
La mia fidanzata poi ha detto che guardarli le faceva paura.
.
* * *
POST SCRIPTUM 16 febbraio.
.
come risulta dalla interessante discussione svolta nei commenti, la foto iniziale, pubblicata dalla nostra stampa, NON E` quella del ritrovamento greco.
.
la foto orginale e` invece questa, e puo` essere interpretata in vari altri modi, certamente meglio in qualcuno piu` adatto alla effettiva mentalita` di uomini vissuti 6.0000 anni fa.
.
image
e` cosi` poco eterno l’amore eterno, che 6.000 anni fa non ne esisteva neppure il concetto.
Annunci

23 risposte a “la bufala di san Valentino, e san Faustino festa dei single – 89.

  1. le repliche ai miei commenti della interlocutrice che ho affettuosamente definito la mia stalker (che in questo caso si e` rivelata utile in un punto, ma che continuo a trovare in generale fastidiosa per i motivi che diro` fra un attimo) confermano la nostra radicale incapacita` di capirsi e l’inutilita` di qualunque conversazione fra me e lei.

    i suoi commenti sono stati tre e continuo a trovarli inutilmente aggressivi e mentalmente confusionari, in una parola fastidiosi; ma non e` una novita` e sarebbe bene semplicemente prenderne atto.

    ma so di predicare al vento.

    inutilmente ricordo che, per avere anche un semplice rapporto di confronto intellettuale, occorre desiderarlo in due e che l’imposizione del proprio io (altrimenti detto Dio) a chi non desidera averci relazioni e` semplicemente un atto violento.

    del resto, per chi avesse ambizioni masochistiche nell’ascolto, esistono gia` i Testimoni di Geova.

    in ogni caso nel prossimo commento estrapolo dalla massa delle nuove considerazioni al vento un solo concetto che puo` risultare utile agli eventuali lettori di questo post e della sua coda di commenti.

    e poi continuo a sperare (contro ogni evidenza) che sia finita qui.

  2. commento di replica della mia stalker, depurato del rinnovato tentativi di stalkeraggio:

    “Ho semplicemente detto ciò che so, di bufale è pieno il web, forse.
    La notizia su cui hai polemizzato forse è questa:
    http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2015/02/13/news/nuovi-amanti-abbracciati-sfidano-la-coppia-di-valdaro-1.10858995
    (…)
    L’ho detto perché sono stata recentemente a Mantova e li ho visti, non è una bufala il fatto che due scheletri, uno maschile e l’altro femminile, sono stati davvero ritrovati abbracciati”. (…)

    • oh, ecco finalmente confermata da un articolo della Gazzetta di Mantova molto documentato e preciso, l’iter che ha portato alla bufala degli amanti abbracciati scoperti in Grecia, diffusa dalla nostra stampa nazionale.

      come ipotizzavo nel mio ultimo commento, effettivamente i quotidiani nazionali che hanno dato la notizia in modo vergognosamente sommario e impreciso, hanno utilizzato le foto di un altro ritrovamento, quello vicino a Mantova del 2007, visto che le foto del ritrovamento reale in Grecia, consultabili nell’articolo che hai citato, si prestavano molto meno alla mistificazione interpretativa, nella quale consiste la bufala, come ho scritto chiaramente nel post.

      che si tratti di “amanti abbracciati” e` molto opinabile e non puo` dirsi con certezza, in mancanza di studi seri; e la presenza di punte di freccia nella sepoltura forse depone a favore di altri scenari completamente diversi.

      • Perché scenari diversi?
        Se il villaggio dei due ragazzi fosse stato attaccato da una tribù nemica, niente di più facile che abbiano tentato di salvarsi insieme, colpiti invece dalle frecce e capito che la morte sarebbe sopraggiunta presto si siano abbracciati dandosi conforto l’un l’altro.
        E che i sopravvissuti vedendoli abbracciati in quel modo abbiano poi deciso di seppellirli così.

        Comunque sia, è umano guardare a questi due scheletri che un tempo sono stati due ragazzi , magari fratello e sorella, e vedere l’abbraccio di un amore eterno.
        Generalmente diamo alla parola- amanti -un connotato sessuale, ma amante è colui o colei che ama.

      • Poi , lo dico con molta simpatia, davvero tu scopri ora tutte le bugie che ci raccontano?
        Fossero sempre cose di così poco conto io ne sarei pure felice-

      • replica, ricevuta (integrale, questa volta):

        Perché scenari diversi?
        Se il villaggio dei due ragazzi fosse stato attaccato da una tribù nemica, niente di più facile che abbiano tentato di salvarsi insieme, colpiti invece dalle frecce e capito che la morte sarebbe sopraggiunta presto si siano abbracciati dandosi conforto l’un l’altro.
        E che i sopravvissuti vedendoli abbracciati in quel modo abbiano poi deciso di seppellirli così.

        Comunque sia, è umano guardare a questi due scheletri che un tempo sono stati due ragazzi , magari fratello e sorella, e vedere l’abbraccio di un amore eterno.
        Generalmente diamo alla parola amanti un connotato sessuale, ma amante è colui o colei che ama.

        • appunto! ma buon dio (per te che ne hai uno), possibile che tu continui a darmi ragione senza rendertene conto e con l’aria di quella che mi sputtana definitivamente?

          questi scheletri possono essere di fratello o sorella, come dici tu, do madre e figlio o di padre e figlia, aggiungo io: niente ci dimostra che siano proprio gli scheletri di due innamorati da pubblicare alla vigilia di san Valentino come simobolo di amore eterno.

          possono essere perfino gli scheletri di due innamorati uccisi a colpi di freccia perche sorpresi a fare l’amore… (continua)

        • CERTAMENTE non possono essere gli scheletri di due innamorati nel senso moderno della parola, perche` questa visione della relazione sessuale uomo donna e` una invenzione moderna ed europea della fine del medioevo, che ha prima, storicamente, soltanto vaghe e occasionali anticipazioni in altre culture, e rimane ampoiamente estranea ad intere culture umane anche contemporanee.

          cosa che naturalmente l’untuosa agiografia alla sanremo che circonda questa realta` impedisce di conoscere.

        • l’articolo stesso della Gazzetta di Mantova e` un esempio spassoso di questo modo di mistificare:

          E’ innegabile: i ritrovamenti di scheletri abbracciati da secoli non smettono mai di emozionare perché sembrano confermare che, quando l’amore è davvero per sempre, è l’unico capace di unire una coppia oltre la morte.

          Sembra questo il caso dell’uomo e della donna i cui scheletri, ancora teneramente abbracciati dopo quasi 6000 anni, ovvero dall’epoca del Neolitico, sono stati rinvenuti ieri durante scavi presso la Grotta di Alepotrypa (il “Buco della volpe”), a ovest del villaggio di Mani, nel Peloponneso meridionale. Non si sa ancora come e perché siano morti, ma di certo sappiamo che si amavano.

          A sinistra gli amanti greci, a destra…

          A sinistra gli amanti greci, a destra quelli ritrovati a Valdaro

          Lo straordinario ritrovamento, che sinora ha un solo equivalente in Europa negli ‘amanti di Valdaro’ – due scheletri di una giovane coppia risalenti al Neolitico, tumulati faccia a faccia e abbracciati, ritrovati in una necropoli scoperta nel 2007 alle porte della nostra città – è stato annunciato ieri dalla Sovrintendenza Archeologica ellenica quasi in coincidenza con la festa di San Valentino, il patrono degli innamorati. (…)

          “Entrambe le tombe riportate alla luce sono in ottime condizioni – ha detto Papathanassopoulos -. Il tipo di sepoltura in posizione fetale è comune nell’epoca neolitica, ma la doppia inumazione con l’abbraccio è uno dei più antichi esempi conosciuti e, quando avremo finito di lavorarci, anch’essa sarà esposta nel museo”. (….)

          Un analogo ritrovamento di una coppia, ma di epoca molto più recente, è avvenuto lo scorso settembre nella Cappella di Saint Morrell nel Leicestershire, in Gran Bretagna, dove sono stati rinvenuti due scheletri, risalenti al XIV secolo, che dopo 700 anni si tenevano ancora mano nella mano.

          a questa, si`, si puo` dare il significato che e` stato dato del tutto arbitrariamente ai resti di migliaia di anni fa!

          • La sapienza popolare dice: La lingua batte dove il dente duole.

            Che abbiano voluto raccontare una piccola favola sull’amore ti da davvero così fastidio?

        • per concludere su questo punto: che significato ha il corredo funebre che accompagna i due scheletri di Valdaro?

          oggetti in selce, una punta di freccia e tre lame…

          sembra quasi un messaggio in codice.

          qui sta la vera chiave interpretativa di questa sepoltura, e non dico che sia chiara.

          quanto ai cosiddetti amanti greci, troppo poco se ne sa ancora, mi pare, per potere spacciare interpretazioni fantasiosamente romantiche.

      • se poi andiamo a guardare la foto del ritrovamento greco ci rendiamo conto di perche` non e` stata pubblicata, ma e` stata sostituita da quella del ritrovamento di Mantova….

        santo cielo, e` perfino imbarazzante, se vogliamo attribuirle i significati che ci vedono questi giornalisti scatenati e ignoranti…

        mi spiace essere volgare, ma se sono amanti, lo sono alla pecorina (e va be`, l’ho detto!)

        siccome non posso mettere la foto nel commento, la inserisco nel testo del post).

      • Il forse è riferito alla nostra incapacità di avere notizie dirette, e di poter quindi formulare opinioni veritiere di fatti spesso troppo lontani da noi.
        E’ però un ottimo esercizio per allenare il “beneficio del dubbio”.

        Continui a polemizzare senza scopo alcuno, se non il voler dimostrare di aver ragione.
        Sterile perdita di tempo, stai giocando a chi ce l’ha più lungo….

  3. Ho semplicemente detto ciò che so, di bufale è pieno il web , forse.
    La notizia su cui hai polemizzato forse è questa:
    http://gazzettadimantova.gelocal.it/mantova/cronaca/2015/02/13/news/nuovi-amanti-abbracciati-sfidano-la-coppia-di-valdaro-1.10858995
    Dire che ho voglia di beccarti in castagna è un tuo pensiero, non attribuirlo a me per favore.
    L’ho detto perché sono stata recentemente a Mantova e li ho visti, non è una bufala il fatto che due scheletri, uno maschile e l’altro femminile , sono stati davvero ritrovati abbracciati.
    Ti ho già detto che è l’occhio che guarda a vedere cattiveria.
    Come colui che ruba crede anche tutti gli altri siano ladri.

    • ahhha ahha, rido anche io perche` mi e` appena arrivato un commento della mia stalker abituale.

      “Sono esposti al museo Nazionale di Mantova.
      Li ho visti con i miei occhi non più di un paio di settimane fa, niente bufala mi spiace per l’abbaglio che hai preso.
      Sono stati chiamati ” amanti di Valdaro”, sono stati scoperti nel 2007 nell’area di una grande villa rustica romana di cui si stava occupando la soprintendenza dei beni archeologici”.

      la mia stalker, sempre travolta da una voglia spasmodica di polemizzare e di beccarmi in castagna, non ha neppure capito in che senso ho parlato di bufala.

      afferma inoltre che i due scheletri sono a Mantova e che sono stati trovati in Italia.

      ho controllato ed e` vero: grazie dell’informazione: l’ha aiutata la serendipity, ma la notizia e` utilissima.

      quindi non sono stati trovati in Grecia 6.000 anni fa come ha scritto la stampa.

      quindi e` lei che conferma perfettamente che si tratta di una bufala.

      non e` affatto un ritrovamento recente in Grecia, ma un ritrovamento italiano di 8 anni fa.

      a meno che non ci sia stato davvero un altro ritrovamento in Grecia, considerando che un’altra coppia sepolta abbracciata e` stata ritrovata anche in Turchia poco dopo questa, e che i giornali italiani, non avendo fotografie di questo ritrovamento a disposizione, non abbiano usato foto di archivio della scoperta del 2007.

      il tutto conferma il livello cartastraccia della nostra informazione.

        • se ci prendono in giro perfino su questo, dove non ci guadagnano nulla, pensa tu che cosa sono capaci di fare dove ci sono degli interessi precisi da difendere…

          non a caso siamo oramai arrivati al livello di certi paesi africani per la liberta` di stampa.

          e liberta` di stampa significa prima di tutto qualita` della stampa.

            • non procedo oltre a dire quello che penso, ma in questo degrado ci sono responsabilita` personali precise, secondo me, e moltissimi, anche qui dentro stanno danso il loro piccolo contributo individuale al degrado culturale del paese.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...