non fate attraversare la strada alle vecchiette… – 109.

… soprattutto sulle strisce.

* * *

ogni tanto, guidando, mi va di fare il tedesco, e mi fermo davanti alle strisce per lasciar passare i pedoni.

in Germania e` normale, ma in Italia, paese aggressivo e cafone, no.

e proprio questo da` un gusto particolare alla mia gentile frenata.

il pedone o la pedonessa (si dice cosi`? 🙂 ) non crede ai propri occhi e passa, a volte ringraziando, a volte no (preferisco chi non ringrazia, se sta esercitando un suo diritto).

* * *

ma l’altro giorno una vecchietta, che stava ferma ad aspettare sul marciapiede, quando mi sono fermato ha fatto grandi gesti di diniego, con un certo nervosismo, e mi ha accennato che passassi in fretta.

sono rimasto perplesso, e poi ho capito.

le corsie di qualunque strada sono piu` d’una e, azzardandosi ad entrare nella carreggiata per il mio gesto di cortesia, la vecchietta rischiava di essere arrotata da qualcun altro meno gentile di me.

quindi, nel paese dove tutti o quasi sfrecciano traversando le strisce, indifferenti ai pedoni, la mosca bianca morale che si ferma e` il vero pericolo, per la vecchietta.

* * *

vorresti forse suggerire, bortocal, che questo e` un apologo?

si`, per questo lo metto in due categorie del mio blog: autobiografismi, ma anche borforismi.

Annunci

2 risposte a “non fate attraversare la strada alle vecchiette… – 109.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...