la venerazione del Buddha nel monastero di Lin Po, isola di Lantau, Hong Kong – videoclip n. 40.

bortoround

il videoclip di oggi e` quasi la continuazione diretta di quello di ieri e, dopo l’aspetto commerciale e turistico del monastero di Lin Po, nell’isola di Lantau ad Hong Kong, mostra il suo piu` ovvio lato religioso.

persone diverse si avvicendano nei gesti di culto per il Buddha, e alcune sono anche occidentali: si accendono bastoncini di incenso in grandi bracieri di bronzo, ci si inchina a mani giunte oppure si fanno diversi gesti devozionali poco abituali per noi.

siamo nel cortile del monastero e domina una quiete diffusa e una grande serenita`.

il vostro viaggiatore curioso avrebbe diverse da porsi sulla religione e sui motivi che spingono gli esseri umani a questi comportamenti apparentemente assurdi.

pero` si sente addosso piu` che altro lo spirito dello scienziato naturalista che osserva una specie alla quale non e` sicuro di appartenere ed evitando di complicare troppo la vita anche agli eventuali e…

View original post 26 altre parole

Annunci

4 risposte a “la venerazione del Buddha nel monastero di Lin Po, isola di Lantau, Hong Kong – videoclip n. 40.

  1. Bastoncini di incenso o candele?
    Accendere una candela : un rito simile per tante
    religioni.
    Originalissimo , diverso dal solito, e quasi teatrale
    quello ripreso nel tuo videoclip.
    Ma gli atei accendono una candela, per necessità, solo quando
    manca la luce?

    • “Ma gli atei accendono una candela, per necessità, solo quando
      manca la luce?”

      anche per creare l’atmosfera 🙂

    • no no, sono bastoncini o “bastoni” piu` grossi di incenso: infatti producono un profumo che nel video non si sente, purtroppo :), ma nella realta` si`.

      se fossero candele avrebbero una fiamma in cima.

      quindi rimane una differenza: la candela produce luce, il che rimanda a una delle metafori forti del cristianesimo, la lotta tra la luce e le tenebre, Vangelo secondo Giovanni, per esempio.

      l’incenso buddista che si spande nell’ambiente e lo migliora, almeno olfattivamente, indica da solo la natura molto meno conflittuale di questa religione rispetto a quella cristiana.

      – quanto alla ripresa, e` venuta abbastanza bene, direi, mi piacciono i piani sequenza, e in questo dimostro anche di essere abbastanza retro` nelle mie tecnichd cinematografiche… 🙂

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...