contro un folle c’e` poco da fare – 162.

vero, ma allora perche` dobbiamo parlarne tutti?

* * *

e` vero che non c’e` niente da fare contro il folle che al Tribunale di Milano, ha separato, come se fosse la cosa piu` normale del mondo, gli ingressi del popolo bue, carne da macello dei tribunali, e quello di giudici ed avvocati, che sono gente che conta.

e non solo non si devono mescolare alla vile plebe, ma neppure ci si deve azzardare a controllarli.

* * *

immaginati che tesserino avra` esibito il folle omicida: sara` stata la tessera sanitaria…

folle? ha avuto l’idea vincente, impensabile addirittura in Italia, che una persona comune entrasse dall’ingresso riservato ai privilegiati.

* * *

e adesso, magistrati di Milano, per favore, non buttatela in politica, ma fatevi un poco di autocritica.

qualcuno di voi ha mai protestato perche` non era sottoposto ai controlli che dovevano valere per tutti?

Annunci

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...