ufficiale: 730 precompilato, parziale e complicato – 169.

torno sul 730 pre-complicato.

ecco le informazioni sul tema date oggi dalla direttrice dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi:

20 milioni di contribuenti interessati.

160 milioni di informazioni trasmesse dagli enti esterni, oltre ai dati già disponibili in Anagrafe tributaria (leggi codice fiscale e indirizzo?).

no, per il 2015 sono state utilizzate anche le informazioni presenti in Anagrafe tributaria: spese di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico derivanti dalla dichiarazione dell’anno precedente, versamenti e compensazioni effettuate con il modello F24, compravendite immobiliari, contratti di locazione registrati e altri dati ricavati dalla dichiarazione dei redditi dell’anno precedente.

mancano, a quanto si capisce, tutti i dati relativi proprio all’anno in corso!

non le spese sanitarie e funebri, le tasse per l’iscrizione all’università, l’assegno al coniuge separato e le spese di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico sostenute lo scorso anno.

cioe`, tutto funziona a meraviglia se nel 2015 non hai mosso foglia.

ma se hai ristrutturato o fatto interventi di risparmio energetico oppure cambiato contratto di locazione, dovrai fare da te.

60 milioni di certificazioni uniche (dato assolutamente incomprensibile).

e  100 milioni di operazioni relative ai premi assicurativi, interessi passivi sui mutui e contributi previdenziali : questi ultimi sono evidentemente gia` compresi al punto precedente, e in pratica sono un espediente per raddoppiare i numeri.

in sostanza nel modello precompilato dall’Agenzia delle Entrate ci sono soltanto premi assicurativi e interessi passivi sui mutui (ma solo quelli detraibili?).

e se quei numeri pasticciati significano quel che sembra, si tratta di 40 milioni di dati netti (a prenderli per buoni): due per ogni contribuente, molto pochi, come si vede.

mancano, ad esempio, le spese mediche.

e chi vorra` detrarle, dovra` effettivamente farlo a suo rischio e pericolo.

in sostanza, in questo anno di avvio, il 730 precompilato, sara` una grossa complicazione: lo conferma anche l’analisi di queste dichiarazioni ufficiali.

Annunci

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...