Lo Porto e 10 piccoli indiani, uno scandalo inventato – 187.

dopo il fiasco solenne di Renzi al vertice europeo che ha risposto picche a tutte le sue richieste sulla gestione degli immigrati, salvo l’elemosina di qualche MILIONCINO di euro per potenziare Triton, occorreva nasconderlo al piu` presto e distrarre l’opinione pubblica.

lui poi non ha reagito piu` di tanto, anzi per niente; e occorreva anche nascondere che vogliamo andare a bombardare in Libia i barconi che peraltro restituiamo agli scafisti, come hanno rivelato al Corriere della Sera dal Ministero della Difesa.

e che cosa di meglio che un finto scandalo su un cooperante italiano ucciso dagli americani per errore?

(come i due pescatori indiani in Kerala dai maro`, ma questo sarebbe un altro discorso).

* * *

il finto scandalo Lo Porto (onore comunque a un uomo coraggioso) potrebbe essere il lampo improvviso che illumina la notte oscura su come conducono la guerra al terrorismo gli americani, cioe` sparando nel mucchio e poi andando a guardare.

ma neppure questa riflessione ci e` concessa: avanti per qualche gioro sulle tempistiche ridicole, le dietrologie insulse e quant’altro serve fino alla prossima campagna mediatica.

non e` abbastanza chiaro che la notizia e` stata tirata fuori dalle fonti quando serviva di piu` a loro?

e tutti a cascarci, vero?  tutti a danzare la danza dell’orso alla musica del domatore.

tutto il resto, sinceramente conta poco.

* * *

salvo che sono centinaia e anzi migliaia i civili uccisi a caso come Lo Porto, ma siccome sono pakistani o afgani o arabi iracheni e siriani, non gliene deve fregare nulla a nessuno.

e adesso giochiamo al film 10 piccoli indiani per due o tre giorni, che dopo si passa ad altro.

Annunci

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...