Crozza e il qualunquismo politically correct – 222.

* * *

Crozza e` assolutamente geniale, ma e` il peggiore, cioe` il piu` efficace, dei condizionatori mentali inventati per tenere sotto controllo il popolo italiota.

ovviamente neppure io riesco ad evitare lo spasso di godermelo qualche volta, ma a piccolissime dosi, quasi di tipo… uffa mi sfugge il termine: omeopatico, ecco.

a dosi normali Crozza nuoce gravemente alla salute mentale.

* * *

il ruolo storico di Crozza e` esattamente quello che aveva la rivista Marcaurelio sotto il fascismo: fare sfogare il disagio per il regime attraverso la risata e neutralizzarlo completamente dal punto di vista politico.

Crozza conferma quotidianamente le banalita` del canovaccio della propaganda di sistema, prendendone in giro i temi, come se fossero veri e non falsificassero la realta`; e nello stesso tempo trasmette il messaggio subliminale che tanto nulla puo` cambiare e non rimane che sopportare grazie all’aiuto di una ironia intelligente.

inoltre, ripetendo efficacemente una completa antologia di valutazioni da bar, Crozza conferma giorno dopo giorno i piccoli mediocri pregiudizi che condizionano le menti, impedendo di rendersi conto che la realta` e` molto piu` complessa e i giudizi semplificati fanno prendere grosse cantonate.

cosi` funziona il qualunquismo politically correct di Crozza.

* * *

in Italia cambiera` qualcosa quando agli italiani passera` la voglia di ridere, spegneranno la tv anche di Crozza e si incazzeranno sul serio, comprendendo che la realta` non e` immodificabile come sottintendono i suoi sketch.

Annunci

10 risposte a “Crozza e il qualunquismo politically correct – 222.

  1. risposto nell’altro post quanto trovo vera e al tempo stesso limitativa questa visione proposta.
    semplicistica e generalizzante, direi.
    un po’ come fa crozza 🙂

    • beh, ma io mica riesco a fare ridere come lui!

      (anche se mi piacerebbe…)

      ma anche il tuo commento di la` e` meno semplicistico e tranciante di questo! 🙂

      • eheh
        il commento serio è dall’altra parte, questa era una battuta 😉
        saper far ridere intenzionalmente è un grande potere, da usare con cognizione di causa.
        stempera gli animi: se facciamo ridere un esercito mentre carica contro il nemico, l’attacco viene disinnescato.

        il punto è che non c’è alcun esercito che carica, magari fosse crozza il nostro problema 🙂

        rispondo a questo che non c’era nel commento originario:
        “a dosi normali Crozza nuoce gravemente alla salute mentale.”
        non è Crozza che nuoce gravemente alla salute, è l’inazione delle masse inebetite che nuoce come una lama lacerante nel petto.
        presupposto questo, possiamo poi constatare come tale fatto sia anche l’origine del successo del comico che sa fare benissimo il suo mestiere (avercene di comici come crozza, tra l’altro attaccato dai militanti di sinistra perchè cane sciolto non schierato)

        su una cosa direi che ci hai azzeccato inconsapevolmente, quando parli di omeopatia: infatti crozza non scatena di per sè nessun effetto, indipendentemente dalle dosi 😉

        oltre all’esertazione a spegnere le tv, su cui non potrei essere più d’accordo.

        • sicuro che non si sia qualche esercito almeno potenziale in giro?

          certo che se i soldati stanno tutti davanti alla tv a ridere per Crozza!

          che, confermo, a mio parere e` molto dannoso se preso tutti i giorni.

          quasi quanto una mammografia fatta tutti i giorni, tanto per restare in tema!

          il fatto e` che chi programma Corzza lo programma tutti i giorni, mica a dosi omeopatiche! 🙂 🙂 🙂

          cioe` programma il danno.

          • crozza non sta in tv tutto i giorni, solo i telegiornali lo sono (e più e più volte al giorno, su tutti i canali, con share incomparabili) 😉

            si, sono sicuro che non ci sono eserciti in giro, altrimenti li sentirei brulicare e la terra tremerebbe senza bisogno di terremoti.
            c’è solo qualche piccolo manipolo: quello dei grillini e dei salviniani, ed entrambi se la spassano con crozza 😉

            non stigmtizziamo scioccamente la comicità, ripeto ancora (vedi altro post)

            • e chi si sogna di “stigmatizzare la comicita`”?

              dopo Il nome della rosa di Eco solo un demente potrebbe farlo!

              comicita` intelligenza e liberta` sono tre sinonimi.

              il che significa che puoi far ridere e ridere a tua volta soltanto se sei intelligente e sei libero.

              io sto criticando Crozza e piu` ancora un certo uso che ne viene fatto.

              poi, chiaramente, la sua comicita` e` piu` inoffensiva di altre.

              tanto e` vero che le viene lasciato lo spazio che storicamente e` stato tolto nella tv italiana a Dario Fo, a Beppe Grillo, a Daniele Luttazzi, ai due Guzzanti, fratello e sorella, ecc. ecc.

              le comicita` non sono tutte uguali: quella di Crozza a me sembra bonaria e non ben definita: non a caso ho parlato di qualunquismo politically correct.

              e con cio` continuero` a ridere con misura delle sue battute.

              pero` alla fine a me sembra un sedativo…

              Crozza, e non la comicita` in generale, chepuo` essere usata anche in modo piu` graffiante.

              • la comicità è figlia dei tempi.
                hai citato giustamente altri ottimi esponenenti, e credo che per ognuno di loro vada molto a gusti personali.

                aggiungo l’autore-attore-comico natalino balasso, che si è tolto volontariamente dalla tv per evitare di restare invischiato in certe dinamiche di potere: continua con il teatro e comunica anche attraverso i social.

                e non posso infine non citare marco paolini, che sta sotto forse – e sottolineo forse – solo a dario fo.

                ecco, rieletta in questa chiave di lettura, auspico per tutti più paolini e meno crozza 🙂

                • il comico in tv ha la corda al collo.

                  e non deve illudersi di poter sopravvivere per la popolarita` che si e` conquistata, se i suoi padroni decidono che non gli serve piu`.

                  a questo punto viene mandato fuori, senza appello – come e` capitato, dopo periodi piu` o meno lunghi, a tutti i bravissimi comici che ho citato, e perfino al Premio Nobel Fo; capito` perfino a Tognazzi e Vianello alla fine degli anni Cinquanta, che facevano una satira molto ridanciana e populista senza significato politico, come quella di Crozza (mi pare, o quasi), ma si permisero di ironizzare sul presidente della repubblica caduto dalla sedia in Eurovisione ad un concerto alla Scala.

                  prima o poi finira` anche il tempo di Crozza.

  2. L’ha ribloggato su Buseca ن!e ha commentato:
    Perdonatemi l’attacco di sindrome del maestro dal lapis rosso-blu ma credo che bortocal abbia frainteso il significato di “dose omeopatica”.
    Certo si capisce perfettamente che lui voglia farci capire che Crozza a piccolissime dosi è anche divertente. Anche io a dosi tipo microgrammi per tonnellate li trovo piacevole.
    Peccato che se volete davvero assumere Crozza a dosi omeopatiche…. Significa che non dovete affatto vederlo!
    Con le dosi e le concentrazioni dei cosiddetti preparati omeopatici spesso non si assume neppure una singola molecola del principio attivo. Ed il fantomatico meccanismo della memoria dell’acqua invocato dai sostenitori dell’omeopatia nessuno è mai riuscito a riprodurlo oppure a misurarne gli effetti.
    Così giusto per dire.
    Una dose omeopatica di Crozza si assume anche a televisore spento

    • e` esattamente quello che volevo dire io!

      infatti io Crozza lo guardo soltanto a televisore rigorosamente spento, andando a cercare su You Tube qualche pezzo che penso potrebbe piacermi… 🙂

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...