reddito di cittadinanza in Lombardia? – 226.

a due giorni dalla marcia di Grillo per il reddito di cittadinanza, si spegne la mediocre manovra mediatica per nasconderla parlando d’altro, ed e` proprio dove meno ce lo si aspetta che le cose potrebbero mettersi in movimento.

infatti il Presidente della Regione Lombardia, il leghista Maroni, annuncia di volere sperimentare il reddito di cittadinanza gia prima dell’estate, utilizzando 220 milioni di fondi europei per la lotta` alla poverta`.

“In un momento di crisi economica come quello che stiamo attraversando ci sono fasce crescenti di popolazione che soffrono e non hanno la possibilità di raggiungere i requisiti di sussistenza minima.

Ci sono proposte di legge, e quella presentata dai grillini mi interessa molto: me la sono letta in questi giorni ed è interessante perché riguarda anche formazione e lavoro.

Il reddito di cittadinanza sarà sperimentato con il coinvolgimento del mondo del volontariato, che è fondamentale.

Voglio dare una prima attuazione contemporaneamente alla legge di assestamento di bilancio fra fine giugno e luglio”. 

* * *

una mossa che spiazza il dibattito politico mediocre che affligge il nostro paese.

il colore politico di Maroni scatenera` infatti certamente nell’ultra-sinistra i professionisti del ben altro e cosi` non basta: peccato che abbiano dormito fino ad adesso.

ma per ora e` proprio Salvini, il segretario nazionale della Lega, il partito di Maroni, che si dichiara contrario per primo.

e qui vorrei fare una battuta, ma solo se chi mi legge giura di prenderla per tale: e` una prima buona premessa per capire da che parte stare: da quella opposta.

* * *

dice Salvini, ripescando temi tipici della propaganda di destra contro lo stato sociale:

“Allo Stato elemosiniere, io preferisco lo Stato che abbassa le tasse e offre lavoro.

Secondo me, è un messaggio culturalmente sbagliato.

Non metto il becco nelle questioni della Regione Lombardia, ma questo non mi esime dall’avere le mie opinioni”.

e per fortuna che non mette becco!

va a rimorcchio anche la Gelmini, che adesso fa la coordinatrice lombarda di Forza Italia:

“Il reddito di cittadinanza, non a caso applaudito dai 5 Stelle, è una forma assistenziale che non ci aiuta ad uscire dall’impasse.

Per noi le parole chiave restano: lavoro e impresa”.

non importa che ai giovani disoccupati il reddito venga eleargito a condizione che frequentino con successo corsi di riqualificazione professionale.

* * *

incredibilmente si aggiungono a questo schieramento i SINDACATI, che esprimono la voce corporativa degli occupati e dei pensionati.

Per la Cgil Lombardia“avere un lavoro è il primo reddito di cittadinanza”, e dopo questa perla di rara saggezza non sentono il bisogno di aggiungere altro.

mentre per il sindacato CATTOLICO, la CISL“In Lombardia , il reddito di cittadinanza non è la priorità”.

in effetti mica e` la priorita`, per chi ha gia` un reddito assicurato.

* * *

be`, messa in questi termini, dal mio punto di vista la questione e` bella e chiusa.

credo, invece, che abbiamo bisogno di una discussione ben diversa e molto serrata, su come realizzare questo obiettivo.

una discussione ben documentata e precisa, cosi` da renderlo davvero efficace ed evitare i rischi di una cattiva realizzazione.

Annunci

5 risposte a “reddito di cittadinanza in Lombardia? – 226.

  1. “credo, invece, che abbiamo bisogno di una discussione ben diversa e molto serrata, su come realizzare questo obiettivo.
    una discussione ben documentata e precisa, cosi` da renderlo davvero efficace ed evitare i rischi di una cattiva realizzazione.”

    parole sante. te la senti di incominciare con qualche abbozzo/ipotesi?

    • veramente non mi sento un esperto sul tema.

      poi dovrei avere una connessione migliore per andare a documentarmi.

      a giorni rientro in Italia, magari ci penso.

      e grazie del suggerimento!

      • ma figurati 🙂
        se non fossi preso da altro comincerei io, senza preoccupazioni di farmi massacrare da commenti critici di chi ne sa più di me.

        ps: gli ultimi commento erano riferiti a questo, se vuoi cancellali o spostali

        • non e` paura di commenti critici che svelino gli errori; anzi, magari ne arrivasse qualcuno!

          e` che proprio devo sottopormi al critico piu` intransigente che sono io, e vorrei fare osservazioni effettivamente utili.

          comunque settimana prossima ci provero`, promesso. 😉

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...