Renzi allo specchio di Marino – 298.

Marino si guardi allo specchio, oltre che onesti bisogna essere capaci.

chi ha la faccia tosta di dire questa frase incredibile?

Renzi, che non solo non e` capace, ma neppure onesto.

* * *

non ho informazioni dirette sulla situazione di Roma, quindi preferirei stare zitto.

pero` una impressione molto chiara, alla luce di certe mie personali vicende di vita, ce l’ho.

ed e` che contro Marino si stanno coalizzando i disonesti di ogni colore.

proprio tutti, eh?

anche Grillo, che intellettualmente onesto non e`.

* * *

quando si rimprovera a un onesto di non essere capace, e` solo un giro di parole perche` in Italia sono considerati capaci soltanto i disonesti.

se non fosse cosi`, come si potrebbe dare credito di qualche capacita` a Renzi?

uno che parla l’inglese come lo parla, che non conosce la storia, che non sa parlare in un italiano corretto.

e` soltanto perche` ha dimostrato di essere un mascalzone senza scrupoli che molti italiani pensano che sia anche capace.

uno cosi` capace di fregare gli altri non dev’essere proprio per questo furbissimo e capacissimo?

e` lo stesso meccanismo mentale che faceva dare credito a Berlusconi.

se Renzi provasse a guardarsi allo specchio ritroverebbe il vero se stesso.

images

* * *

manca l’idea che il disonesto e` tale soprattutto per mancanza di capacita` di astrazione, che il disonesto e` un poveraccio che non sa vedere il suo interesse nell’interesse collettivo.

ed e` questo il vero fondamento della cultura mafiosa implicita che e` tipica di questo paese.

Annunci

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...