Guilin, musica nel Parco del lago Mulong di notte 1 e 2 – videoclip n. 92 e 93.

bortoround

ancora una coppia di video paralleli, con alcune delle numerose esibizioni musicali dilettantistiche che si svolgono di notte lungo le rive del lago Mulong a Guilin.

protagoniste assolute ancora una volta le donne: qui sono dei soprani che cantano delle arie con la tipica voce deformata quasi in falsetto del’opera cinese, forse non troppo gradevoli per chi è abituato alla nostra cultura musicale ma molto esotiche.

purtroppo gli impianti di amplificazione sono amatoriali e la qualità dell’audio è piuttosto scadente: questi video non riescono a restituire, me ne rendo conto, neppure pallidamente l’enorme fascino di quella notte.

un’amica mi ha chiesto se i colori sono deformati: non da me nelle foto, sono i colori artificiali delle luci sul lago, ma non c’è stato nessun ritocco.

lo stesso vale per la foto in evidenza, anche se potrebbe sembrarvi incredibile.

Ma ancora più spettacolari sono i gruppi di cantanti, quasi professionali…

View original post 98 altre parole

Annunci

2 risposte a “Guilin, musica nel Parco del lago Mulong di notte 1 e 2 – videoclip n. 92 e 93.

  1. be`, alla fine di questo dottissimo commento, mi sento soltanto di dire che non sono certo un esperto di musica cinese.

    proprio per niente.

    quanto ai cinesi, gia` nella loro cultura tradizionale hanno una visione molto edonistica dell’esistenza, ispirata a valori elementari per noi occidentali cone la salute, la ricchezza, la comodita`, il divertimento.

    credo sia collegato alla loro particolare religiosita`, il che e` poi una tautologia, dato che la religiosita` di un popolo esprime il suo modo di vedere il mondo.

    se vedi dei cinesi felici, direi che e` molto facile rispondere che dal loro punto di vista sono ben governati.

  2. Un noto proverbio cinese dice: “Se vuoi sapere se un Paese è ben governato, ascolta la musica”.
    Fra le musiche dal vero e quelle scelte da te come si farà a capire
    se il paese è ben governato?
    Non hai ripreso gli strumenti musicali da vicino , quelli che s’intravedono
    sono strani ed originali……..sono cinesi….
    Strumenti ad arco:
    Erhu, jinghu, Sihu, Banhu
    …a pizzico :Pipa, Yueqin, Ruan, Sanxian
    ….a Fiato: Xiao, Dizi, Suona, Hulusi
    Le Cetre: Qin, Zheng,
    Strumenti a percussione
    Sono i più numerosi e forse i più antichi costruiti dall’uomo. Nella musica tradizionale cinese vi sono molti strumenti a percussione, dalle numerose campanelle in legno o metallo, ai cimbali, ai diversi tipi di tamburi fino al notissimo gong;
    Ban, Xiaogu, Dagu, Daluo, Xiaoluo, Jiuyunluo, Nao
    Esiste pure una musica cinese rilassante .
    Con quali strumenti? Non lo so . E tu?

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...