perche` cambio la foto nella testata del blog – 309.

* * *

quella foto notturna di Hong Kong, in alto sulla testata del blog, cominciava a pesarmi.

diceva la mia visione cupa del mondo in quel momento.

non che razionalmente sia cambiata, ma vivere in montagna sta cambiando il mio modo di vivere la mia visione cupa del mondo (non credo ne sia possibile un’altra).

* * *

e` possibile vivere serenamente il pessimismo?

in altre parole, e` possibile diventare un vecchio saggio?

ecco una scommessa da vincere.

* * *

e intanto, ecco una nuova foto nella testata, che e` poi quella fatta dall’orto di casa mia, nel precoce risveglio di ieri.

bisogna pur dire che e` difficile restare cupi anche nel cuore davanti a colori cosi`.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Annunci

13 risposte a “perche` cambio la foto nella testata del blog – 309.

    • 🙂 quella che si vede chiaramente e` Agnosine.

      una nuvola ha avuto la cortesia fotografica di posarsi davanti alle acciaierie di Odolo, pero` se guardi bene sulla sinistra in mezzo alle nuvole vedrai levarsi, ben mimetizzati, i fumi di una delle medesime…

      😦

  1. La parte bassa della foto è cupa e buia ma nella parte alta ( quella scelta per la testata del blog) s’intravede la speranza.

  2. Oh, che meraviglia, Bort!

    Sì, si può divenire saggi, credo.
    E’ una scommessa da vincere.
    E l’età è relativamente importante.

    E, poi, io e te abbiamo proprio “posti” in comune nel “cuore” ❤

    🙂
    gb

    • l’eta` per diventare saggi e` piu` facilmente l’ultima della vita semplicemente perche` e` quella che ti da` l’ultima possibilita` e mette bene in chiaro: ora o mai piu`. 🙂

        • e` sapere vivere in pace con se stessi, direi.

          e` anche saper morire in pace con se stessi.

          per farlo occorre imparare ad essere oltre i desideri, non piu` dentro di loro: viverli, ma come guardandoli dall’alto…, direi…

          • Io pulso.
            Allora non sono saggia.
            A me piace pulsare però.
            Oltre l’oltre è essere saggi, forse, oltre le pulsazioni anche.
            Mah
            gb

            • oh, ma le mie sono solo definizioni personali.

              forse la tua definizione risale ancora piu` lontano.

              essere saggi e` essere oltre l’oltre…

              mi piace.

    • 🙂 no, dalla casa purtroppo no, ha davanti una piccola fila di tre o quattro case, occorre spostarsi di un centinaio di metri verso l’orto.

      pero` vedremo se si vedra` almeno qualcosa di piu` col recupero del sottotetto, che dovrebbe iniziare il mese prossimo… 🙂

      oh, io vi ho invitato a venirmi a trovare, eh? 🙂 🙂 🙂

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...