tramedipensieri, Estremizzando.

un contributo di tramedipensieri a questo blog.

me lo ha mandato come commento, ma a me pare che possa essere un bel post.

* * *

Buongiorno, Le ho portato un regalo…
Davvero?
Si`, davvero, ma non è esattamente per Lei…
Ah, no?
No… Lo apra e cerchi di utilizzarla al meglio.

(Lo apre e trova una pistola…)

?????????????????????????????????????

Se sa usarla, veda di mirare dritta al cuore, ok?
Ma scherza??? Non potrei mai!!
Ma se è quello che sta facendo da mesi…
Ma chi? Io??????
Certo che si`! Mi sta uccidendo lentamente e, se permette, scelgo io in piena libertà come preferisco morire. Quindi usi questa e facciamola finita.

Estremizzando.

* * *

chi potrebbero essere i protagonisti di questo dialogo?

e, soprattutto, lei trovera` il coraggio di sparare?

Advertisements

4 risposte a “tramedipensieri, Estremizzando.

  1. Chissà che non si riesca a far riflettere le persone affinché ci mettano impegno nella cura per la ri.soluzione dei problemi. Senza inquadrare subito il cittadino come un “evasore” a tutti i costi.

    (Sei tremendo :D)

    • tremendo? un mio vecchio inquilino nigeriano, un uomo davvero tremendo, un camionista che pesava 120 chili, tutti compatti, diceva sempre ridendo che ero un diavolo.

      e io pensavo alla fortuna di non essere nato da quelle parti, dove mi avrebbero liquidato subito, forse ancora nella culla. 😉

      in ogni caso il tuo raccontino, che e` proprio un apologo morale, si e` oramai staccato dall’occasione che l’ha generato.

      e io l’ho letto invece come un esempio universale di un uomo che chiede ad una donna di non tormentarlo piu`.

      magari mi e` venuto in mente dalla preistoria anche il mio lontanissimo matrimonio.

      ma meglio ancora sarebbe stao per per rivolgere questa invocazione a mia madre.

      e provo a sorriderci su… 😉

      cosi` ho risposto io alla mia domanda finale, per me soltanto, naturalmente.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...