il sesso dell’immaturita`.

* * *

Ci sono persone alle quali soltanto la drastica riduzione degli ormoni realizzato dalla vecchiaia permette di raggiungere quel relativo controllo razionale dei propri comportamenti cui attribuiamo il nome di maturita`.

Ma cosi` diventano soltanto dei vecchi frigidi dopo essere stati degli adulti immaturi.

L’esperienza della battaglia vittoriosa contro le proprie pulsioni manchera` loro per tutta la vita: troppo facile vincere contro pulsioni che non ci sono (quasi) piu` e che sopravvivono piu` per consuetudine che per autentica forza propria.

* * *

Accanto a loro stanno le persone che invecchiano senza raggiungere neppure nell’eta` avanzata (anzi, allora men che meno) il controllo di comportamenti che sono egualmente istintivi e irrazionali, ma privi in loro di precise basi ormonali.

Qui la diminuzione delle spinte istintive data dalla riduzione delle loro basi fisiologiche non giova a nulla: si tratta di persone che rimangono per tutta la vita nella sfera di un mondo psicologico puerile, che risponde ad impulsi immediati privi di controllo.

Non erano gli ormoni troppo forti a provocare in loro comportamenti privi delle caratteristiche etiche necessarie per definirli maturi, ma l’insufficienza delle capacita` mentali, che non migliorano certo con l’eta`.

* * *

Insomma non e` proprio la stessa cosa restare immaturi perche` gli istinti sono troppo forti o perche` le capacita` di ragionamento e di generalizzazione sono troppo deboli.

In altre parole, a volte, non e` la stessa cosa restare immaturi come uomini o come donne.

Negli uomini infatti e` molto piu` probabile che sia un’eccessiva spinta ormonale a determinare comportamenti poco riflessivi; ma nelle donne, dove la forza degli ormoni ha manifestazioni diverse, e` piu` probabile che i comportamenti poco maturi dipendano invece da una carenza delle capacita` di pensiero astratto, che del resto la cultura dominante richiedeva loro piuttosto poco.

Advertisements

2 risposte a “il sesso dell’immaturita`.

    • veramente non e` proprio questo che dice il post…, proprio no.

      poi ognuno ha il suo stile espressivo; e perfino se avessi voluto dire questo, non lo avrei detto al modo in cui lo hai detto tu.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...