una coppia di stelle dal bacio assassino – 504.

. . .

stelle che si baciano, le vedete in foto: ridicolo!

chi lo dice: Babbo Natale?

vediamo meglio.

. . .

la Grande Nube di Magellano e` una delle galassie satelliti della nostra, che è una delle piu` grandi di questo universo (cosa che rende molto improbabile che la maggior parte delle altre galassie, piu` piccole ed instabili, possano ospitare sistemi solari di lunga durata come il nostro).

e` a 160.000 anni luce da noi, il che la rende osservabile; e` a circa tra un quindicesimo ed un ventesimo della distanza da Andromeda, l’unica visibile anche ad occhio nudo dalla Terra: questa si sta avvicinando a noi a 300 km al secondo, o forse siamo noi ad avvicinarci: Andromeda e` piu` grande della nostra galassia ed ha molte piu` stelle, ma ha anche una massa minore, il che fa pensare che da noi ci sia molta piu` materia oscura; ma non e` ancora diventata una galassia satellite, anzi il suo destino piu` probabile sara` quello di fondersi con la nostra fra 2,5 miliardi di anni, creando una nuova galassia ancora piu` grande.

intanto che aspettiamo la fusione intergalattica, pero`, nella nube di Magellano possiamo osservare una fusione interstellare.

282245-thumb-rep-rappresentazione_artistica_della

sono due stelle molto giovani e massicce (insieme hanno 30 volte la massa del Sole), hanno una temperatura superficiale molto piu` alta di quella del Sole di 5.500 gradi, in quanto raggiungono i 40mila gradi, ed orbitano l’una intorno all’altra circa una volta al giorno; anzi, siccome sono così vicine da toccarsi, formano una stella binaria a contatto:  i centri delle due stelle sono separati da soli 12 milioni di chilometri, meno di un dodicesimo della distanza della Terra dal Sole.

il loro destino non e` chiaro: o e` quello di fondersi in un’unica stella gigante oppure di formare una coppia di buchi neri.

. . .

nella prima ipotesi si potrebbe verificare una delle esplosioni più energetiche dell’Universo, note come lampi di raggi gamma di lunga durata.

questo fenomeno consiste nella emissione di potentissimi raggi gamma, a seguito dell’esplosione come supernova di qualche stella massiccia, non per qualche secondo o frazione di secondo, come avviene normalmente, ma per piu` di mezzora, a volte per diverse ore e in un caso perfino con residui per 70 giorni.

ovviamente i lampi gamma, cioe` le esplosioni di raggi gamma, per la loro straordinaria potenza, sono osservabili dalla Terra se avvengono in tutto l’universo; la piu` lontana mai vista era a 13 miliardi di anni luce, quasi al confine di quello osservabile.

alcune delle esplosioni osservate corrispondevano alla trasformazione in raggi gamma in pochi secondi di una stella come il Sole.

questo tipo di esplosioni si verificano ogni 10.000 – 100.000 supernove dovute al collasso finale di una stella,  e sono in se stesse abbastanza rare, in quanto si calcola che ne avvenga uno per galassia ogni 100.000 anni; se ne osservano parecchie, ovviamente, soltanto per il numero incredibilmente grande di galassie dell’universo.

. . .

qui, se mi permettete, mi pare che stia il punto trascurato con disinvoltura dai media che danno la notizia di questa scoperta: avremo dunque, nella prima ipotesi, non sappiamo bene quando, ma non troppo in tempi astronomici, una esplosione di raggi gamma di straordinaria potenza a soli 160mila anni luce da noi, praticamente nella nostra galassia.

È stata avanzata l’ipotesi che i lampi gamma (GRB, gamma ray burst) possano essere stati la causa di estinzioni di massa sulla Terra ma finora nessuna di esse può essere attribuita con sicurezza ad un GRB.

Sono stati presentati lavori che teorizzano che zone della galassia situate nelle vicinanze dei corpi all’origine dei GRB possano essere state private di ogni forma di vita a causa delle elevatissime intensità dalle radiazioni emesse dai GRB.

i raggi gamma sono una delle radiazioni a più alta frequenza e per tale motivo tra le più pericolose per l’uomo.

La natura energetica dei raggi gamma li ha resi utili per la sterilizzazione delle apparecchiature mediche, perché uccidono facilmente i batteri.

Questa loro capacità battericida li rende utili anche nella sterilizzazione delle confezioni alimentari.

sono usati anche per produrre mutazioni genetiche.

insomma a 160mila anni luce da noi potrebbe gia` essere esplosa una supernova gigantesca capace di sterminarci in capo a 160mila anni dalla sua esplosione?

non e` il caso di preoccuparsi: il quotidiano che da` la notizia si diverte a parlare delle stelle che si baciano, anche se aggiunge: per l’ultima volta.

. . .

c’e` l’ipotesi numero 2: che le due stelle satelliti si trasformino in due buchi neri.

attacchiamoci a questa.

4 risposte a “una coppia di stelle dal bacio assassino – 504.

  1. Pingback: Il bacio mortale della coppia VFTS 352 | Buseca ن!·

  2. Comunque complimenti per l’approfondimento. Mhmm… una fonte di lampi gamma fuori dall’uscio di casa cosmico. Ficata, è come vivere di fianco ad un deposito di gas e benzina durante un bombardamento della II guerra mondiale…

    • neppure io sono un fisico ne` un astronomo.

      pero` mi diletto di questi argomenti e ho provato ad allargare il campo, unendo le notizie di wikipedia agli articoli divulgativi della nostra stampa, al solito semi-demenziali.

      puo` darsi che 160mila anni luce siano gia` una distanza di sicurezza? scommetterei di no, ma onestamente non sono in grado di dirlo.

      magari non siamo proprio di fianco al deposito, ma a 160 metri di distanza: occorre vedere quanto e` grande il deposito, per sapere che rischio corriamo.

      pero` quel che mi sembra sciocco e` non citare neppure il pericolo.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

lazonafrank

A volte commetto lo strano errore di complicarmi la vita, sostenendo tuttavia di semplificarla

firdis's Blog

The greatest WordPress.com site in all the land!

Raimondo Bolletta

Raccontare e riflettere

Bufale un tanto al chilo

Harder. Better. Faster. Bufaler.

Yanis Varoufakis

thoughts for the post-2008 world

Le cronache di Papa Francesco

Papisti sì, bergogliosi no!

Giuseppemerlino's Blog

ASTRONOMIA, SCIENZA, RELIGIONI, ESOTERISMO, FILOSOFIA

mozart2006

Classica, opera e tutto quanto riguarda la musica

Those Men...

Una manciata di uomini.

ABC Economics - Ideas shape the course of history

Independent views on political economy and macro-economics

Hic Rhodus

Hic Salta!

i discutibili

perpetual beta

sharkouni

The greatest WordPress.com site in all the land!

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

rilievoaiaceblogliveri

dire e approfondire

oradireli

anche dopo l'ora di religione

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

analectaconfuciani

''Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario''

Suoni e Passioni

Siamo Musica

Il Bandolo del Matassa

per provare a riannodare i fili ingarbugliati della vita

"Il mondo si è riempito di mezzi di comunicazione ma abbiamo abolito tutti i luoghi di comunicazione"

existence!

Le site de Jean-Paul Galibert

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

Sail Sapito

Giro del mondo in catamarano

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

randagias

A great WordPress.com site

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

cristina bove

versi in transfert

STILEMINIMO

FACCIO PASSI

miglieruolo

La vita è sogno

UN FIORE INCATENATO

Un fiore sboccia se c'è chi poi lo raccoglie

Sull'orlo di una crisi di nervi

Di eroi ne abbiamo piene le tasche, ora ci servono i santi.

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

O capitano! Mio capitano!...

"Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno." [Oscar Wilde]

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

berlino101

Visite guidate, attualità, arte, architettura, teatro, libri, escursioni, confronti, politica, dettagli e viaggi - a Berlino e da Berlino

gregorybateson

What pattern connects the crab to the lobster and the orchid to the primrose and all the four of them to me? And me to you?

sporchi banchieri

Se vi sentite offesi o siete sporchi o siete banchieri (o entrambe le cose).

Triskel182

La libertà è il diritto dell'anima di respirare.

afterfindus

Cronache dal disgelo

Ella Gadda

"Oh, santo Dio, la vita ci raggiunge dovunque!"

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: