richiesta da Parigi a Krammer.

Caro Mauro,
mi sento sollevata che quella brutta bestia nera che ti stava prendendo il cuore in tragico venerdì 13 sia stata “neutralizzata”, come usano dire qui in Francia quando la polizia ammazza qualcuno.
Nous les avons neutralisés…
Potenza iperbolicamente ipocrita della parola.
Perché mi sono dimenticata di scriverti una cosa molto importante, il tuo silenzio definitivo avrebbe comportato anche quello dei tuoi lettori, con i loro commenti lucidi, affettuosi, a volte (raramente) un po’ crudi, ma di grande ricchezza. Insieme a te avrei perso anche loro, con grande rammarico.
Infatti, proprio a questo proposito, ti chiedo il permesso di poter trascrivere il post di Krammer “In questi momenti…”  su un foglio, così, come è stato scritto in italiano, senza traduzione, e andare a depositarlo come un fiore nel luogo dove è avvenuta la strage venerdì sera.
Aspetto la tua risposta.
. . .
ciao carissima,
grazie ancora del sostegno, ma forse dovrei dire piuttosto del conforto.
credo che Krammer non abbia proprio niente in contrario, anzi non possa che apprezzare che le sue parole lucide e appassionate entrino nel cuore delle testimonianze umane di risposta a quella strage.
ma naturalmente lasciamo la risposta a lui, che sa esprimersi cosi` bene e ti dara` presumibilmente il suo consenso con altre parole preziose.
e` molto bello quello che scrivi dei miei lettori, e in effetti anche io sento cosi`.
poi chi e` cresciuto fra le Dolomiti, come me, tende purtroppo a dimenticarsi che quello non e` il paesaggio normale del mondo intero.😉
un abbraccio grato e nello stesso tempo sempre un poco angosciato.
. . .

Krammer 

2 risposte a “richiesta da Parigi a Krammer.

  1. Sarei felice se un piccolo pensiero volasse tanto distante per mano di una sconosciuta amica: spero che l’amore racchiuso in tale briciola sia d’aiuto per qualcuno, che possa essere un seme fertile.

    E’ un dono che ricevo, e ringrazio con commozione.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...