Il senso degli affari delle idee.

. . .

Saper diffondere le proprie idee e` quasi piu` importante che averne di originali.

Conta di piu` nella vita sociale un’idea anche banale, pero` fatta circolare bene, che un’idea originalissima che rimane a languire nell’ombra.

La vita sociale di uno scrittore o di un artista e` spesso la spiegazione principale del suo successo, in ogni epoca.

. . .

Saper diffondere le proprie idee nella societa` di oggi significa soprattutto saperle vendere bene.

Girano piu` facilmente le idee che rendono economicamente di piu`.

Occorre un forte senso degli affari, oggi, per avere successo per le proprie idee.

4 risposte a “Il senso degli affari delle idee.

        • Molte persone mediocri, o addirittura stupide, sono astute. Hanno imparato dei trucchi per sopravvivere, per cavarsi d’impaccio. Per esempio, se hanno compiuto un errore e vengono scoperte, negano il fatto, negano anche di fronte all’ evidenza plateale, non si lasciano scuotere dalle prove, dalle argomentazioni. Oppure mentono. Mentono con una naturalezza da incoscienti. E non hanno paura di dimenticare, di contraddirsi perche’ tanto nella loro mente non c’ e’ ordine. Oppure accusano qualcun altro. Accusano a caso il primo che capita, e lo fanno con una sicurezza che lascia sconcertate, dubbiose, le persone piu’ critiche e piu’ responsabili. In sostanza, per combattere l’ intelligenza che tende a creare ordine, essi creano disordine, confusione. Dimenticano o fingono di dimenticare, mentono, si contraddicono, cambiano argomento, fino a produrre il caos nella mente dell’ ascoltatore. Se questo e’ una persona logica, razionale, si logorera’ il cervello nel tentativo di dare un senso, di trovare una logica alle loro insensatezze. Ci sono mogli stupide che, con queste tecniche, dominano mariti molto piu’ intelligenti di loro. Ci sono mariti che fanno altrettanto con le mogli. Anche molti politici verbosi, molti intellettuali chiacchieroni, molti finanzieri d’ assalto appartengono a questa categoria di mediocri che prosperano creando disordine intellettuale.

          non è perfetto?

          ogni tanto succede anche su questo blog, da qualche commentatore di passaggio.

          tuttavia già Schopenhauer aveva perfettamente teorizzato tutto questo, e aveva indicato questa come una precisa strategia per avere apparente successo nelle discussioni.

          cosa che per altro abbiamo visto realizzare per anni nella diseducativa tv italiana….

          l’unico modo di difendersi, quando si individua questa tattiva, è di togliere la parola all’interlocutore, fino che lo si può fare, e almeno a casa propria questo dovrebbe essere possibile.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...