boicottate il Salento razzista – 370.

* * *

vorrei poter diffidare delle notizie sensazionaliste date dai giornali: di solito nascondono scopi torbidi dei loro editori, se non altro quello di vendere molte copie istigando gli istinti peggiori.

ma qui faccio fatica a vedere lo scopo nascosto, e la notizia la ritrovo da piu` parti; quindi me la segno come parte di un percorso di progressivo degrado del nostro paese.

vorrei perfino poter pensare che la notizia e` inventata o almeno deformata a partire da una base reale diversa, ma perfino in questo caso il suo solo racconto e` sintomo di un degrado che pare inarrestabile.

e il racconto dei giornali e` questo (ne` sentono il bisogno di commentare, cosi` da averee come lettori sia la botte piena di chi si immedesimera` con i razzisti, sia la moglie ubriaca che si indignera`, farfugliando frasi sconnese, se ha la sbronza triste).

* * *

siamo a Torre Chianca, luogo stupendo.

1134

va be`, lo era prima che arrivassero loro…

320_0cbbb

su questa spiaggia un ragazzo di 17 anni, originario della Nuova Guinea, che abita in zona con la famiglia, lavoratori, in regola con i permessi di soggiorno, gira cercando di vendere occhiali.

due uomini si mettono a trattare con lui e intanto gli rubano un paio di occhiali dalla cesta e, siccome il ragazzo se ne accorge e li chiede indietro, ecco che i due, che poi risultano vicini a gruppi della criminalità leccese: uno anzi è un sorvegliato speciale con obbligo di dimora, e infatti passa il tempo sulla spiaggia in compagnia degli amici.

anzi i due lo trascinano in acqua e gli tengono la testa sott’acqua per diversi minuti, senza che nessuno si muova.

e quando il ragazzo riesce a liberarsi e a scappare, chiedendo aiuto ai bagnanti, nessuno gli da` un cellulare per avvisare o chiamare qualcuno in aiuto.

potreste pensare per paura, visto che i due minacciano anche i presenti di farsi i fatti loro.

ma quando e` arrivata la polizia, per una chiamata da un cellulare coerentemente ANONIMA, hanno ritrovato vita.

hanno circondato le volanti, per proteggendo i due delinquento, hanno insultato la polizia e il ragazzo di colore con cori razzisti da stadio.

intanto, qualcuno ha approfittato della confusione per rubargli altre cinque paia di occhiali e i 40 euro, che erano state l’incasso della giornata.

la notte poi un ordigno è esploso nei pressi dello stabilimento balneare ‘La Cambusa’ davanti al quale era avvenuta l’aggressione e ha danneggiato gravemente cabine e magazzini.

il giornalista dice che e` difficile fare ipotesi, ma Maigret penserebbe subito che la telefonata l’aveva fatta il gestore, per evitare i guai di un omicidio pubblico nella sua spiaggia, e che questa e` stata la ritorsione.

* * *

naturalmente preferirei pensare che tutto questo e` incubo, che le cose non sono andate veramente cosi`, che la notizia viebe data tutta con il condizionale perche` e` gonfiata da qualche buonista in cerca di lettori e non soltanto per proteggere i due delinquenti.

ma la vera notizia non e` che a Lecce ci sono due delinquenti che girano indisturbati: figurati quanti ce n’e` in giro ovunque da noi.

la vera notizia e` quella solidarieta` di massa con loro, ahime` cosi` tipica di certa cultura meridionale.

e la notizia nella notizia e` che NESSUNO verra` indagato per complicita` in un tentato omicidio.

* * *

e allora, non importa molto se il Salento e` una delle regioni piu` belle d’Italia e del mondo.

se le sue spiagge sono candide e pulite e il sole meraviglioso.

evitatelo, mi piange il cuore a dirlo, pensando a quante persone splendide conosco e amo di quella terra generosa.

generosa forse un tempo: ma bisognera` pur trovare un modo di separarsi dai delinquenti razzisti, di metterli alle corde.

7 risposte a “boicottate il Salento razzista – 370.

  1. (CENSURA MIA) Che schifo, che merda, che ODIO! Vengo proprio dalla terronia, (CENSURA MIA) quel posto di merda. Sapessi quante volte ho visto la popolazione locale difendere i delinquenti, fare di tutto per ostacolare le indagini e il lavoro della polizia, nascondere delinquenti e mafiosi nei modi piu’ incredibili. Basti pensare alla differenza: quando c’e’ un omicidio di mafia, di camorra o di SCU nessuno si lamenta, al massimo una manifestazione con quattro vecchi coglioni di sinistra. La mafia distrugge, ruba, inquina, minaccia, estorce e uccide? Nessuno dice una parola. La polizia ammazza un delinquente o arresta un mafioso? Tutta la città a ferro e fuoco. (CENSURA MIA) Ho iniziato a sentirmi un essere umano solo dopo essere emigrato da quella fogna a cielo aperto che risponde al nome di terronia saudita. Grazie alla camorra napoletana per avere inquinato, dando luogo alla morte dei campani e indirettamente al bene della società futura. (CENSURA MIA)

    • uffa. devo censurarti di nuovo: hai mangiato qualcosa di indigesto, oggi?

      e comunque trovo un poco indigesto il tuo commento anche dopo la pesante epurazione che mi hai costretto a fare.

      ovvio che dopo tutta la fatica fatta per allontanare il codice penale dalle tue parole, salvandone il senso razionale, mi restano poche energie per risponderti.

      • Ti restano poche energie? Brutta la vecchiaia, eh… Lascia stare, non ci sei stato in terronia se non in vacanza e non sei qualificato a parlarne. Io ci sono dovuto crescere in quel posto e se potessi la farei ripulire con un’epidemia di ebola radioattiva.

        • veramente mi sto godendo i postumi di un viaggio intorno al mondo di cinque mesi, zaino in spalla, e tra pochi mesi ripartito` per farmi un giro di due mesi in India: della mia vecchiaia non mi lamento, anche perche` insomma, un poco me la tiro per fare un po` di scena, ma non mi pare di esserci ancora propriamente arrivato.

          oltretutto censurare e poi litigare inevitabilmente col censurato implica che qualche energia da spendere ce l’ho; altrimenti avrei soltanto cassato il commento e bannato il commentatore.

          cosa sempre possibile, se non si corregge, ovvio.

          semplicemente questa non e` una latrina pubblica e bestemmie ed insulti non sono ammessi.

          se vuoi continuare a commentare criticamente sei sempre gradito, ma entro questo sistema di regole, che tra l’altro considero molto inglesi o tedesche e poco italiane.

          la degenerazione del linguaggio e` la prima tappa sulla strada della degenerazione dei comportamenti, alla quale non intendo contribuire per quello che sta in me.

          e, a quel che credevo, mi pareva che non lo volessi fare neppure tu.

  2. veramente l’ho gia` guardato: sostiene civilmente delle tesi diciamo di destra, ma non vi ho trovato per i post che ho guardato il linguaggio che hai usato qui, e il bestemmiante sta soltanto nella autodefinizione che ti sei dato nell’intestazione.

    forse non ho visto bene e non tutto, ma mi sembra che tu sputi piu` volentieri sul pavimento in casa d’altri.

    io credo di essere piuttosto critico verso la religione islamica, ma conduco la mia critica in modi diversi dai tuoi, e soprattutto non dimentico che se gli islamici credono alla follia di un dio che parla arabo per vietargli di mangiare la carne di maiale, i cristiani credono ad uomo che e` dio e risorge dai morti.

    per cui, non so chi sta messo meglio.

    ho una formazione storica, non posso farci niente; e comunque sono convinto che una critica fondata su una conoscenza seria dell’argomento sia migliore di qualche imprecazione da fuori.

    demonizzare non serve a niente, solo a consolidare reazioni ostili.

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

sergioferraiolo

Uno sguardo sul mondo

Yanis Varoufakis

THOUGHTS FOR THE POST-2008 WORLD

New Ice Age

perché vivere la vita se basta sognarla? - QUESTO BLOG PUO` NUOCERE GRAVEMENTE ALLA SALUTE DEI FANATICI DI QUALUNQUE TIPO. SE RITIENI DI POTER ESSERE OFFESO DALLA CRITICA APERTA AD OGNI TIPO DI POTERE, DI RELIGIONE O DI IDEOLOGIA DOGMATICA ASTIENITI DAL LEGGERLO, ma rispetta la liberta` di chi invece non ne ha paura, lasciando che se lo legga in pace, e se hai un Dio, vai sereno con lui, fratello.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: