25. il mio blog è tetro – 14 dicembre 2005.

Bortocal @ 2005-12-14 – 18:39:28

il mio blog è tetro, ma questo vuol dire che anche io sono tetro.

il mio blog – contro le mie attese – è sovrastato dalla politica.

tuttavia se così è una ragione ci sarà.

generazionale?

mancanza di meglio di cui parlare?

le due cose assieme, come doppia faccia della stessa medaglia?

oppure il motivo è il silenzio improvviso e coordinato di tutti i miei consueti interlocutori?

forse anche il terzo punto è legato agli altri due.

di diventare vecchio e noioso mica ti accorgi direttamente: per te stesso tu sei sempre un brillante giovanotto di belle speranze. ma te lo dicono le reazioni altrui.

e va be`, che cosa devo farci?

io vado avanti per la mia strada.

sottile è la differenza tra una fissazione senile e una vocazione giovanile.

il mio blog è tetro, ma le mie foto no.

 

9 risposte a “25. il mio blog è tetro – 14 dicembre 2005.

    • grazie del conforto🙂

      ero al 26esimo post di un blog iniziato da tre settimane, stavo guardandomi attorno, ed era pieno di blog giovani, divertenti, creativi, traboccanti di immagini vivaci; io mi sentivo un poco monotematico e fuori dal coro.

      ma, rileggendomi oggi, mi accorgo di un filone nascosto in questi post 2005, di cui allora non ero consapevole, ed e` quello fotografico!

      la frase finale e` quasi profetica, ma inconsapevole.

      • Ma il mare di post non fotografici sfugge a una definizione ridotta a una sola parola, e certo non è questa : Tetro
        Al contrario, spesso affronti argomenti più che seri con una ironia e a volte con umorismo che impediscono al lettore di diventare … tetro nonostante le tue spietate analisi dei fatti.
        Ho letto da poco un romanzo di Lorenzo Licalzi… oso dire che il protagonista, avviato alla più grave decisione che si possa prendere in una vita, teneva un tono e un atteggiamento che mi ha spesso ricordato te. Burbero, graffiante, umoristico. Un gradevolissimo romanzo.

        • dovro` leggerlo, allora.🙂

          per il resto diciamo che quel giudizio critico su me stesso non voleva essere obiettivo, ma fissare qualche obiettivo da raggiungere.

          non a caso subito dopo, quel giorno, a distanza di un’ora e mezza, ho scritto il post 26, che e` il primo che adotta un tono umoristico per descrivere una situazione peraltro drammatica.

          si`, in seguito il mio blog non e` piu` stato tetro, e non solo per il piacere della fotografia e dei viaggi.

          eppure la seriosita`, alcune volte la noiosita` e spesso la presunzione mi sono stati rinfacciati da molte parti.🙂

  1. Pingback: bollicinAD – Bortocal | kundrysaintgraal·

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

lazonafrank

A volte commetto lo strano errore di complicarmi la vita, sostenendo tuttavia di semplificarla

firdis's Blog

The greatest WordPress.com site in all the land!

Raimondo Bolletta

Raccontare e riflettere

Bufale un tanto al chilo

Harder. Better. Faster. Bufaler.

Yanis Varoufakis

thoughts for the post-2008 world

Le cronache di Papa Francesco

Papisti sì, bergogliosi no!

Giuseppemerlino's Blog

ASTRONOMIA, SCIENZA, RELIGIONI, ESOTERISMO, FILOSOFIA

mozart2006

Classica, opera e tutto quanto riguarda la musica

Those Men...

Una manciata di uomini.

ABC Economics - Ideas shape the course of history

Independent views on political economy and macro-economics

Hic Rhodus

Hic Salta!

i discutibili

perpetual beta

sharkouni

The greatest WordPress.com site in all the land!

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

rilievoaiaceblogliveri

dire e approfondire

oradireli

anche dopo l'ora di religione

zeroconsensus

Cuore, batti la battaglia!

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

analectaconfuciani

''Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario''

Suoni e Passioni

Siamo Musica

Il Bandolo del Matassa

per provare a riannodare i fili ingarbugliati della vita

"Il mondo si è riempito di mezzi di comunicazione ma abbiamo abolito tutti i luoghi di comunicazione"

existence!

Le site de Jean-Paul Galibert

Strinature di saggezza

Malleus Rudĭum

Sail Sapito

Giro del mondo in catamarano

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

randagias

A great WordPress.com site

Il simplicissimus

Chi ha un perché per vivere, può sopportare tutti i come.

cristina bove

versi in transfert

STILEMINIMO

FACCIO PASSI

miglieruolo

La vita è sogno

UN FIORE INCATENATO

Un fiore sboccia se c'è chi poi lo raccoglie

Sull'orlo di una crisi di nervi

Di eroi ne abbiamo piene le tasche, ora ci servono i santi.

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

O capitano! Mio capitano!...

"Ci sono persone che sanno tutto e purtroppo è tutto quello che sanno." [Oscar Wilde]

pierluigi fagan | complessità

"Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza." (I. Kant)

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

berlino101

Visite guidate, attualità, arte, architettura, teatro, libri, escursioni, confronti, politica, dettagli e viaggi - a Berlino e da Berlino

gregorybateson

What pattern connects the crab to the lobster and the orchid to the primrose and all the four of them to me? And me to you?

sporchi banchieri

Se vi sentite offesi o siete sporchi o siete banchieri (o entrambe le cose).

Triskel182

La libertà è il diritto dell'anima di respirare.

afterfindus

Cronache dal disgelo

Ella Gadda

"Oh, santo Dio, la vita ci raggiunge dovunque!"

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: