eclissiamoci – 143.

ricordo

l’eclisse di sole parziale nell’Italia settentrionale del 1960, alla vigilia quasi del mio trasferimento dal Sued Tirol,

l’eclisse del 1999 che andai a vedere in Germania, con i miei figli (non sapevo ancora che quattro anni dopo sarei andato ad abitare poco lontano da quella piazzola di autostrada verso Ulm, dalla quale ce la guardammo),

e soprattutto l’eccezionale eclisse totale di sei minuti del 2009 in India, che vidi a Varanasi sulle rive del Gange: avevo da poco iniziato la stagione dei miei grandi viaggi.

aspetto l’eclisse di domani con molta curiosita`, anche se sara` un’esperienza minore rispetto alle altre.

e me la vedro` una ventina di giorni dopo essermi trasferito qui nella mia nuova casa in montagna.

in qualche modo pare che ogni eclisse abbia coinciso con una svolta importante della mia vita e perfino con qualche nuova dislocazione fisica.

per questo dico: eclissiamoci.

* * *

Innanzitutto grazie per i video.

Tu sei uno che viaggia molto, ma non sapevo che sceglievi i tuoi viaggi anche in base alle eclissi di sole.

Dopo averne viste così tante ormai presumo che per te hanno cominciato a perdere un’ po’ della loro magia 🙂

avevo pensato a vedermi quell’eclisse totale in India dalla prima volta che ne avevo letto, una decina d’anni prima!
.
fu straordinario riuscirci; poi girai l’India per cinque settimane, comunque.
.
quei video hanno una loro storia abbastanza incredibile, che ho gia` raccontato: subito dopo l’eclisse e il viaggio in barca sul Gange del secondo video, ebbi un attacco di dissenteria pauroso che duro` tre giorni interi e durante questo per errore resettai la scheda con le foto e i video fatti, anche quelli dell’eclisse.
.
riuscirono a recuperare le foto in buona parte dalla scheda oramai vuota in un negozietto di Calcutta, qualche giorno dopo (che manco i RIS in Italia), ma quanto ai video si salvarono soltanto alcuni fotogrammi, che poi rimisi assieme ad uno ad uno: ecco il segreto di questi due video stranissimi dal punto di vista tecnico.
.
quanto all’esperienza dell’eclisse, finora e` stata un crescendo entusiasmante, per intensita`; domani effettivamente non potra` essere all’altezza, comunque: ma l’emozione e` forte, dato che ogni eclisse riepiloga anche le altre e le fa rivivere.
Annunci

3 risposte a “eclissiamoci – 143.

  1. Buona Eclisse, Bort!
    Buon Nuovo Inizio allora.
    Che video suggestivi!
    E la musica…
    🙂
    Ti abbraccio
    gb

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...