MINCULPOP: la mia rassegna stampa del 9 settembre 2015 – 428.

. . .

1. puttanate del giorno da non leggere assolutamente:

1.1 Renzi: trattiamo sulle riforme Mano tesa alla minoranza Pd “Ma l’articolo 2 non si tocca” Repubblica

chi ha voiglia di perdere tempo con le dichiarazioni di Renzi?

sono totalmente inaffidabili.

.

1.2  Renzi: trattiamo sulle riforme Mano tesa alla minoranza Pd “Ma l’articolo 2 non si tocca” Repubblica (bis)

il titolo e` demente, visto che la minoranza del Partito Democratico, oltre che tutta l’opposizione, sono contrari proprio all’art. 2.

l’art. 2 e` quello che rende il Senato non elettivo (per un approfondimento, vedi qui).

testo approvato dal Senato:

La durata del mandato dei senatori coincide con quella degli organi delle istituzioni territoriali nei quali sono stati eletti.

testo emendato dalla Camera:

La durata del mandato dei senatori coincide con quella degli organi delle istituzioni territoriali dai quali sono stati eletti.

.

1.3 Riforme, Renzi al gruppo Pd al Senato: “L’articolo 2 non si tocca”. (ter)

il titolo di Repubblica citato sopra ai punti 1.1 e 1.2 e` quello in prima pagina, e funziona anche da link.

se clicchi sul link e vai all’articolo, ci trovi il titolo do qui sopra.

che dice esattamente il contrario!

cioe` che Renzi non intende trattare con la minoranza del suo partito.

. . .

ma non pensiate che questo sia uno scivolone di Repubblica: il Corriere fa esattamente lo stesso!

1.4 Nuovo Senato, Renzi ai dissidenti: «Qui ci giochiamo la legislatura» Il Corriere

La tattica del premier che punta a toni soft per coinvolgere la minoranza nella riforma. Il Corriere

a questo punto e` chiaro che si tratta di una velina ai giornali di qualche occulto MINCULPOP renziano.

e pensate che l’occhiello suggerisce beffardo: Il retroscena.

. . .

1.5 Comunque, il presidente del Consiglio non intende risolvere il braccio di ferro interno al Partito democratico con dubbi escamotage come il ricorso alla fiducia Il Corriere

Ipotesi fiducia solo sulla norma chiave Repubblica

quant’e` buono Lei, avrebbe commentato Fantozzi.

insomma, un vero e proprio delirio dal quale tenersi lontani.

. . .

in nessun caso sono da leggere le informazioni date dalla grande stampa sul dibattito costituzionale in corso.

e` disinformazione pura.

i toni sono sempre quelli dei bambini all’asilo: 

«A questo punto tocca a loro, vediamo se vogliono sfasciare tutto».

Il premier punta a toni soft per evitare il «muro contro muro» con la minoranza e chiede ai suoi «lealtà e non disciplina»

vigliacchi se ci dessero un’analisi reale dei problemi in gioco.

. . .

impressionante delirio puro, direi.

ma e` il quadro di un primo ministro che annaspa, solo che non si puo` dire.

l’incapacita` politica di Renzi di essere un vero leader e` impressionante.

un vero leader unisce e trascina, non si inventa i gufi rosiconi.

Renzi con un consenso dei sondaggi inferiore a quello di Letta, non sa altro che spaccare e dopo che ha spaccato, per incapacita` di sintesi, si attacca ostinatamente ai suoi errori, facendo conto di non essere sostituibile, dato che i poteri forti vogliono ancora lui.

. . .

sapete quale e` la vera notizia da leggere?

questa: che per gli iper-plutocrati la democrazia e` un lusso di cui il popolo deve essere privato al piu` presto.

costa molto e non serve a poco.

al massimo bisogna ridurla a una specie di partito di calcio.

Renzi il cannoniere.

. . .

solo che non funziona neppure cosi`: e` troppo noiosa.

a questo punto, sinceramente, non basta abolire soltanto il Senato elettivo e avere una Camera di nominati, avere cancellato le Province per tenere in piedi il pozzo senza fondo delle Regioni corrotte.

si abolisca anche la Camera.

basta il presidente: il popolo elegga quello e lui faccia quel cazzo che gli pare.

e ci risparmino anche i giornali, tenuti in piedi dalle nostre tasse.

ci basta il campionato di calcio.

. . .

be`, per oggi direi che basta per non leggere altro.

6 risposte a “MINCULPOP: la mia rassegna stampa del 9 settembre 2015 – 428.

  1. Mi ricordi un post da me scritto il 6 Dicembre 2014.

    Fra l’altro, questo conteneva le seguenti proposizioni

    Renzi ha dichiarato ancora: Inutile avere 20 regioni, proporro’ all’Emiro del Qatar di comprarne 10 e poi facciamo affondare sott’acqua le altre 9 e al loro posto ci mettiamo dei galleggianti per fare il surf e gli abitanti li vendiamo tutti all’Emiro del Qatar e ci teniamo solo il Lazio!

    Renzi: E a che serve il parlamento?

    Renzi: Se fossi nato cittadino di Monaco, appena eletto sindaco ero già primo ministro senza bisogno di aspettà dueànni, piccolo è bello! Io voglio fare il sindaco d’Italia, perché non facciamo del Lazio un comune solo e io faccio il sindaco?

    Renzi: Aboliro’ il consiglio comunale, faccio da solo, ci metto la faccia!

    Renzi: Mi faro’ dare in dotazione un appartamento con vista sul Municipio, poi facciamo le riunioni di lavoro con Boschi e Madia direttamente nella mia camera cosi’ possiamo vendere il Municipio tanto per tenermi in forma basta la cyclette e non ho bisogno di attraversare la strada!

      • A proposito, ricordi quando ti avevo parlato di quei colleghi di banca a Parigi che avevano fatto apologia del terrorismo in ufficio?

        Ho saputo oggi che uno di loro è stato in malattia per due settimane, durante quel tempo ha postato su facebook sue foto in spiaggia in Thailandia, al suo ritorno un collega di un altro piano è passato da lui e gli ha chiesto come erano state le vacanze in Thailandia e lui ha risposto: Ma io non ci sono mai stato, ero malato! E l’altro siccome non capiva, che continuava a dire: Ma se ho visto tutte le tue foto e i tuoi resoconti su facebook!

        Per la apologia del terrorismo non ha avuto nessuna conseguenza, per la Thailandia invece si’.

        • ah ahha.

          ma le due cose vanno volentieri a braccetto insieme, direi.

          licenziato o semplici provvedimenti disciplinari?

          quanto è idiota la gente su Facebook (ma questo è un altro discorso!)

          • No semplici provvedimenti.

            Quando si scagliava contro i vignettisti, sembrava talmente imbevuto di senso morale, che faccio fatica a immaginarmelo rispondere al collega del piano di sopra Ma no, ti sbagli, io in Thailandia non ci sono mai stato! Ma forse mentire a degli infedeli non è peccato?

            • no, per un islamico fregare chi non lo e` non e` molto grave, in effetti, dal punto di vista morale.

              tanto meno mentire.

              del resto spesso la vita di questa gente e` una menzogna continua alimentata soprattutto dalla preoccupazione del giudizio dei correligionari.

              e` un mondo fortemente ipocrira l’islamismo pratico…

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...