De Luca non verra` eletto, parola di Renzi – 261.

* * *

Sono pronto a scommettere che, come tutti sanno, ma nessuno ha il coraggio di dire, nessuno di loro – nessuno! – verrà eletto.

Renzi, a proposito degli impresentabili, prima che uscisse la lista.

e` un ottimo auspicio, ora che il nome piu` importante della lista e` quello di De Luca, proprio il candidato presidente del suo partito…

che gia` era ineleggibile per la legge Severino, oltre che imprensentabile…

ma comunque candidabile secondo la maggioranza corrotta degli elettori demokrat della Campania e secondo il segretario nazionale di quel partito, che e` sempre Renzi.

* * *

Renzi dice che il dibattito e` surreale.

ma di surreale c’e soltanto lui.

a questo punto si apre un problema politico enorme.

c’e` un partito politico in Italia che rappresenta ancora l’eredita` storica di Berlinguer, in teoria, e della sua ferma battaglia politica contro la corruzione, che e` la storia stessa della sinistra italiana…

che questo partito candidi a presidente delle Regione De Luca e il suo segretario attuale si spenda per eleggerlo fa oggi del Partito Democratico uno dei referenti principali delle organizzazioni malavitose italiane.

e di Renzi il capofila dell’Italia corrotta che vuole continuare ad abusare del potere e dello stato.

* * *

personalmente  non ne ho mai dubitato.

Renzi non e ` soltanto l’uomo di paglia di Marchionne, che ne realizza i desideri come uno zerbino…

ma sono persino sconcertato dalla spavalderia con cui la realta` ha confermato in tempi tanto brevi analisi che sembravano frutto di ragionamenti troppo complessi.

io non credevo che Grillo avesse ragione due anni fa, qunado rifiuto` di collaborare al governo col Partito democratico, allora guidato da Bersani, poi divorato dagli squali che infestano quel pargtito.

oggi devo ammettere che Grillo aveva invece perfettamente ragione e ha fatto bene.

i fatti stanno dando ragione a lui, anche se io continuo ad essere in dissenso su alcuni punti centrali della sua proposta politica (sperando che il mio non sia semplicemente ritardo culturale e di non dovere dargli ragione anche su altri punti fra qualche tempo).

* * *

ed ecco l’elenco dei candidati collusi con la malavita secondo la Commissione bicamerale antimafia, cioe` l’elenco dei partiti che non possono essere votati, visto che candidano dei collusi con la delinquenza organizzata:

Vincenzo De Luca, Partito Democratico,

Antonio Ambrosio, Alessandrina Lonardi di Forza Italia,

Luciano Passariello di Fratelli d’Italia, Alberico Gambino della lista Meloni Fdi,

Sergio Nappi di Caldoro presidente,

Fernando Errico di Nuovo Centro Destra,  

Francesco Plaitano, Antonio Scalzone e Raffaele Viscardi di Popolari per l’Italia,

Domenico Elefante di Centro democratico-Scelta civica,

Biagio Iacolare dell’Udc,

Carmela Grimaldi di Campania in rete

un quadro impressionante di corruttela corpuscolare.

dunque aveva ragione Saviano, su questo punto: ma c’era da dubitarne?

* * *

gli unici partiti nazionali che non hanno candidato collusi con la malavita sono la Lega di Salvini, SEL e il Movimento Cinque Stelle.

e fra questi chi ha le maggiori probabilita` e dunque va votata in sede regionale e` la candidata del Movimento Cinque Stelle.

il riscatto della Campania puo` passare soltanto dalla sua elezione; su di lei vanno concentrarti i voti di tutti gli onesti, aldila` delle differenti valutazioni politiche.

nessun altro partito nazionale e` votabile, mi pare, a meno che non si voglia votare per camorra, mafia e Sacra Corona Unita.

* * *

ma, aldila` di tutte queste considerazioni, come valutare il clima culturale di regioni, la Campania o la Puglia, dove si ritiene che mettere in lista personaggi contigui al potere mafioso porti voti anziche` farne perdere?

e come puo` continuare ad essere segretario del Partito Democratico Renzi, dopo uno sputtanamento simile?

sia che De Luca, sventuratamente, venga eletto…

sia che venga battuto, come si vorrebbe potere sperare…

2c9c506d5910673ecb48bb88fa0a3074-kZHF-U43090159256201vsD-512x350@Corriere-Web-Sezioni

Annunci

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...