il complesso di Copernico – 495.

Alcune implicazioni di scoperte scientifiche piu` o meno recenti, darebbero alla Terra uno status di “particolarità”.

Scopriamo un numero sempre più grande di esopianeti, ovvero pianeti in orbita a stelle che non siano il nostro Sole. Attualmente sono quasi 1900 i pianeti extrasolari la cui scoperta è stata confermata.

Tuttavia, più studiamo questi sistemi stellari, più capiamo che il sistema solare non è poi così anonimo.

La nostra stella non fa parte dei tipi più comuni di stelle, e le orbite dei pianeti che girano attorno al Sole sono oggi più circolari e più distanziate rispetto alla maggior parte degli altri sistemi stellari conosciuti.

Un architetto di sistemi planetari, argomenta Caleb Scharf, direttore del Columbia Astrobiology Center della Columbia University, considererebbe il nostro sistema come un’eccezione; in una certa misura, lo catalogherebbe fuori dalla norma.

Se tutto questo non fosse già abbastanza, alcuni parametri cosmologici, come l’attuale tasso di nascita delle stelle, ormai in lento ma inesorabile declino, e l’azione della misteriosa energia oscura, che accelera l’espansione dell’universo, portano a concludere che la nostra esistenza potrebbe coincidere con l’unico periodo in cui la natura dell’universo può essere dedotta in modo corretto osservando quello che ci circonda.

Il complesso di Copernico, Le Scienze, ottobre

Una risposta a “il complesso di Copernico – 495.

  1. Pingback: il complesso di Copernico – 495. | Cor-pus | Buseca ن!·

non accontentarti di leggere e scuotere la testa, lascia un commento, se ti va :-)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...